mercoledì, agosto 15, 2018

RICORSO

Il Miur ha sospeso l’iter di riconoscimento dei titoli d’abilitazione all’insegnamento conseguiti in Romania, richiedendo ai docenti una integrazione, ovvero “la regolare attestazione della competente autorità in Romania sul valore legale della formazione posseduta”.

In pratica, dalle numerosissime segnalazioni pervenute al nostro studio legale, pare che il Ministero pretenda dalle Autorità rumene un ulteriore documento che attesti ai cittadini italiani che hanno conseguito regolarmente il titolo in Romania, la conformità alla Direttiva Comunitaria n. 2005/36 “nelle stesse modalità e dalla stessa autorità” con cui viene rilasciata una dichiarazione di conformità ai cittadini rumeni per il riconoscimento della professione di docente in Italia (il cosìdetto certificato “Adeverinta”).

Ebbene, lo Studio legale Leone-Fell ritiene che l’interpretazione operata dal Miur sia non solo del tutto illegittima, ma anche particolarmente dannosa per i soggetti interessati, atteso  che i Docenti vengono di fatto così inibiti dall’esercitare i loro diritti, puntualmente riconosciuti dalla normativa dell’Unione Europea.

Pertanto, proporremo esposto alla Commissione Europea affinché quest’ultima intervenga a tutela dei numerosi docenti danneggiati da questa pratica illegittima.

TIPOLOGIA DI RICORRENTE

  • Tutti coloro che hanno ottenuto l’abilitazione in Romania e, al momento della richiesta di riconoscimento del titolo, hanno ricevuto richiesta di integrazione dei documenti da parte del Miur

TERMINE DI ADESIONE

Si può aderire fino al 30 dicembre 2018

TIPOLOGIA DI RICORSO E MODULISTICA

COLLETTIVO

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione invia una mail all’indirizzo info@avvocatoleone.com o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Per informazioni immediate chiama 0917794561

A23
La Commissione europea ha comunicato al nostro studio legale che ha attribuito un numero di ruolo all’esposto depositato nei giorni scorsi, a nome a...

reinserimento in gae
Prorogati al 30 agosto i termini per aderire al ricorso. Possono partecipare tutti i docenti, inseriti e poi cancellati, che intendono chiedere il reinserimento...

itp
I docenti ITP possono essere inseriti in II fascia delle Graduatorie di Circolo e di Istituto in quanto il Decreto ministeriale, che consente l'inserimento in II...

abilitati all'estero
Vi siete abilitati all'estero e il Ministero non ha mai risposto alla vostra istanza di convalida? Superati i 120 giorni è possibile proporre ricorso...

graduatorie di istituto
Un docente di ruolo con un figlio minore di tre anni ha diritto ad ottenere l’assegnazione temporanea triennale presso la provincia di residenza. Lo studio...

Ricorso Mobilità 2018/2019
Viste le nostre recenti vittorie al Tar che hanno consentito ai docenti di accedere alla mobilità interprovinciale, il nostro studio legale ha deciso di...

reinserimento in gae
Nel decreto ministeriale 506 del 19 giugno 2018, che disciplina le operazioni di inserimento nelle Graduatorie ad esaurimento relative al triennio 2014/2017, prorogate all’anno...

graduatorie di istituto
Prorogati fino a martedì 26 giugno i termini del ricorso che consentirà alle categorie di docenti esclusi dal DDG di poter accedere all'aggiornamento delle...

sanatoria
Il neonominato ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, sta già lavorando al primo decreto scolastico del nuovo Governo per salvare 49.199 diplomate magistrali tolte dal ruolo...

graduatorie di istituto
Prorogati al 20 giugno i termini del ricorso che consentirà alle categorie di docenti esclusi dal DDG di poter accedere all'aggiornamento delle graduatorie d'istituto. Il...