Home Open Impresa A rischio i finanziamenti garantiti dal Decreto Liquidità

A rischio i finanziamenti garantiti dal Decreto Liquidità

decreto liquiditàI finanziamenti garantiti previsti dal decreto liquidità potrebbero far beneficiare in maniera indiretta, ma reale, le sole banche e non le aziende o i professionisti nei cui confronti dovrebbero essere erogati.

Da qualche giorno si discute sul modus operandi adottato da alcune banche che, dopo aver approvato la concessione dei finanziamenti garantiti dallo Stato, hanno provveduto a trattenere parte della liquidità per ripianare posizioni debitorie pregresse che l’imprenditore aveva con il medesimo istituto di credito.

L’espediente utilizzato consentirebbe alle banche – in modo subdolo – di sostituire, sul conto c.d. “scoperto”, la garanzia personale del debitore con quella reale dello Stato.

Questa pratica, tuttavia, è contraria alle intenzioni che hanno ispirato il legislatore nella redazione della disposizione. L’obiettivo era e rimane quello di immettere nuova liquidità nei settori produttivi a solo vantaggio delle imprese beneficiarie, scopo che verrebbe meno se le banche, dopo aver accordato il finanziamento, trattenessero buona parte delle somme garantite.

L’operazione descritta, peraltro, assume carattere fraudolento tanto ai danni dell’impresa che chiede la liquidità quanto ai danni dello Stato che presta la garanzia, in considerazione del fatto che viene a mancare la funzione propria del contratto in questione che è quella del finanziamento.

La Corte di Cassazione in occasioni simili ha dichiarato la nullità del contratto di finanziamento per simulazione assoluta e per difetto di causa tipica: secondo i Giudici, il contratto così strutturato avrebbe come unico o principale obiettivo quello di consolidare o costituire in favore della banca una garanzia reale, in luogo di quella personale, con conseguente nullità del contratto e della garanzia a questo connessa.

L’ultima circolare Abi ha inoltre invitato tutte la banche a bocciare le domande di finanziamento non compilate in maniera corretta. Pertanto se sei un imprenditore o un professionista e desideri ottenere un finanziamento, affidati al nostro Studio! Il nostro team di professionisti del settore ti affiancherà durante tutto l’iter di presentazione della domanda di finanziamento!  Compila il form ed entra in contatto con il nostro staff!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


5 + 6 =