Home Approfondimenti Giuridici Accesso alla cartella esattoriale, focus sugli obblighi di Equitalia

Accesso alla cartella esattoriale, focus sugli obblighi di Equitalia

Accesso alla cartella esattoriale, focus sugli obblighi di Equitalia

Da Norma.dbi.it

rottamazione-cartelle-equitaliaIl T.A.R. Calabria (Sentenza  6 febbraio 2017 , n. 150) si è espresso sull’obbligo di Equitalia di attestare, assumendosene la responsabilità, l’eventuale inesistenza, smarrimento o trasferimento ad alta amministrazione della cartella esattoriale.

Accesso alla cartella esattoriale, la giurisprudenza

E’ ormai consolidato l’indirizzo giurisprudenziale che riconosce al contribuente il diritto alla ostensione delle cartelle di pagamento e delle correlate relate di notificazione, e ciò anche allorchè allo stesso siano stati forniti “estratti di ruolo” relativi alle cartelle richieste, dovendo queste ultime essere esibite in copia integrale e conforme all’originale, allo scopo di consentire la piena conoscenza del loro contenuto, secondo quanto specificamente previsto anche in via legislativa dall’art. 26 D.P.R. 29 settembre 1973, n. 602 (cfr. Consiglio di Stato, sez. IV, 12 maggio 2014, n. 2422; T.A.R. Calabria – Reggio Calabria 6.08.2013, n. 1750).

calcolo-aggio-equitalia-cartella-di-pagamento-680x365_cTuttavia, con riferimento agli obblighi posti dall’art. 26 del D.P.R. 29 settembre 1973 in capo al concessionario, il T.A.R. Calabria ha affermato che ove detta documentazione invece non fosse più esistente, il concessionario – che si assumerà formalmente la responsabilità di quanto dichiarato, non essendo a ciò sufficiente una mera dichiarazione del difensore resa nel corso di un processo, ovvero una affermazione contenuta in una memoria difensiva – ciò attesterà in un apposito atto, chiarendo dove essa possa essere reperita, e/o in che occasione sia andata distrutta, mentre nella ipotesi che essa fosse stata già trasmessa ad altra amministrazione, provvederà a “girare” ex. art. 6, comma 2, del D.P.R. n. 184/2006 la richiesta di accesso alla Amministrazione che la detiene.

Giuseppe Bruno per Norma.dbi.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here