Concorso Dirigenti scolastici, pubblicato il regolamento: ecco i requisiti

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Regolamento del concorso per Dirigenti scolastici, organizzato su base regionale, subordinatamente alla disponibilità di posti vacanti, e con cadenza triennale.

Concorso per Dirigenti scolastici, i requisiti di partecipazione

Lo scorso 22 dicembre è stato pubblicato in Gazzetta il Regolamento per il concorso per Dirigenti scolastici. Dal testo si evince che è ammesso a partecipare il personale docente ed educativo delle istituzioni scolastiche ed educative statali assunto con contratto a tempo indeterminato e confermato in ruolo ai sensi della normativa vigente, che abbia effettivamente reso un servizio di almeno cinque anni e che sia in possesso di uno tra i seguenti titoli di studio:

  • laurea magistrale;
  • laurea specialistica;
  • diploma di laurea conseguito secondo gli ordinamenti didattici previgenti al decreto del Ministro dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 2 del 4 gennaio 2000;
  • diploma accademico di secondo livello rilasciato dalle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica;
  • diploma accademico di vecchio ordinamento congiunto con
    diploma di istituto secondario superiore.

I titoli di studio conseguiti all’estero sono considerati validi per l’ammissione al concorso se dichiarati equipollenti o equivalenti a titoli universitari italiani secondo la normativa vigente.

Domanda di ammissione e prove di concorso

I candidati possono presentare domanda di partecipazione solo in un’unica regione.

Il concorso prevede:

  • un’eventuale prova preselettiva (se il numero dei partecipanti, a livello regionale, supera di quattro volte il numero dei posti complessivamente messi a concorso);
  • una prova scritta computer-based con 5 quesiti a risposta aperta e in 2 in lingua inglese (ciascuno dei quali è articolato in cinque domande a risposta chiusa, volte a verificare la comprensione di un testo in lingua inglese);
  • una prova orale;
  • una valutazione dei titoli.

Le prove si considerano superate con un punteggio di almeno 70 punti su un massimo di 100.

Il nostro studio legale è da anni in prima linea per tutelare i docenti e tutto il comparto scuola. Come sempre, siamo pronti a difendere i vostri diritti. Clicca su INIZIA e compila il form per fare la tua segnalazione o essere ricontattato dal nostro staff legale specializzato!



11/01/2023

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!