Home Senza categoria Concorso per 120 commissari di Polizia Penitenziaria – limite d’età

Concorso per 120 commissari di Polizia Penitenziaria – limite d’età

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 55 del 13 luglio 2021 il bando della Polizia Penitenziaria per l’assunzione di 120 Commissari.

Tra i requisiti d’accesso previsti c’è anche il limite d’età. Possono infatti partecipare al concorso tutti gli aspiranti che non abbiano compiuto i 32 anni. Tale limite è elevato, fino a un massimo di 3 anni (35 anni non compiuti), in relazione all’effettivo servizio militare prestato dai candidati.

Secondo il nostro Studio legale, tale requisito si rivela illegittimo in quanto le funzioni del Commissario di Polizia Penitenziaria non hanno carattere operativo bensì direttivo ed amministrativo. Pertanto, non sono affatto giustificate restrizioni, quali il limite di età, la cui ratio è da rinvenire nel possesso di determinate capacità fisiche particolari.

Tale ricostruzione è già stata avallata dal Consiglio di Stato con riguardo all’analogo concorso per Commissari della Polizia di Stato (https://www.avvocatoleone.com/commissario-di-polizia-limite-deta-alla-corte-di-giustizia/).

In quell’occasione i Giudici hanno sollevato la questione pregiudiziale di legittimità innanzi alla Corte di Giustizia dell’Unione europea e, al contempo, hanno ammesso i candidati a partecipare con riserva al concorso!

Per questo motivo abbiamo deciso di proporre ricorso e consentire la partecipazione al presente concorso per Commissario di Polizia Penitenziaria anche a chi ha superato il limite d’età.

Per aderire clicca qui

TIPOLOGIA DI RICORRENTE

Possono partecipare i soggetti in possesso degli ulteriori requisiti previsti dal bando che alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande abbiano un età compresa tra i 32 e i 35 anni.

PRECEDENTI

Vi sono diversi precedenti a livello europeo che hanno censurato i limiti d’età ingiustificati e sproporzionati per violazione della direttiva europea 2000/78/CE.

AUTORITÀ ADITA

Tribunale amministrativo

TERMINE DI ADESIONE

10 settembre 2021

TIPOLOGIA DI RICORSO E MODULISTICA

Collettivo: € 300,00

Un’azione legale con più ricorrenti strutturata a partire dalle irregolarità che colpiscono tutti i partecipanti al concorso (al raggiungimento di 10 adesioni)

Individuale: € 2.000,00 + contributo unificato di € 325,00

Un ricorso “su misura” rispetto alla tua particolare situazione ed esigenze.

Per aderire clicca qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here