Docenti, illegittimo l’algoritmo per l’assegnazione degli incarichi

Per un errore dell’algoritmo predisposto dal Ministero per assegnare gli incarichi ai docenti, si era ritrovato escluso. Ritenendo la sua esclusione illegittima e frutto di un errore dell’algoritmo, aveva proposto ricorso e il giudice del Tar ha confermato l’errore e il suo diritto al conferimento di un incarico di supplenza fino al termine delle attività didattiche, oltre al risarcimento dello stipendio che avrebbe percepito se fosse stato assegnato!

Errore dell'algoritmo ed esclusione dall'assegnazione degli incarichi

Aveva diritto ad ottenere un incarico annuale dalla seconda fascia GPS per la classe di concorso A040, ma per un errore dell’algoritmo predisposto dal Ministero dell’Istruzione venne escluso dalle assegnazioni. In pratica, tale sistema ha penalizzato tutti quei docenti che al momento dell’iscrizione non hanno inserito una preferenza di sede. L’assenza di tale dato è stato letto, in maniera del tutto insensata, come una rinuncia all’incarico

La decisione del giudice

Secondo il giudice “la mancata indicazione di sedi preferite impedisce al docente di concorrere per le sedi non espresse ma certamente consente allo stesso di partecipare alle operazioni di conferimento degli incarichi su sedi indicate preferite nei limiti delle disponibilità che si registrano ai singoli turni di nomina”. 

Pertanto “il ricorrente aveva diritto al conferimento di un incarico di supplenza fino al termine delle attività didattiche ovvero dell’incarico annuale dalla seconda fascia GPS (…) per la classe di concorso A040 relativamente all’anno scolastico 2021/2022. Condanna il Ministero dell’Istruzione, in persona del Ministro legale rappresentante pro tempore alla corresponsione in favore della ricorrente, a titolo di risarcimento del danno, di un importo pari al trattamento stipendiale che avrebbe percepito in ragione dell’incarico di supplenza negatogli, oltre interessi legali”. 

Sei stato escluso per non aver espresso preferenza di sede? Clicca su INIZIA e compila il form per fare la tua segnalazione ed essere ricontattato dal nostro staff legale specializzato.



22/11/2022

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

var _paq = window._paq = window._paq || []; /* tracker methods like "setCustomDimension" should be called before "trackPageView" */ _paq.push(['trackPageView']); _paq.push(['enableLinkTracking']); (function() { var u="https://avvocatoleone.matomo.cloud/"; _paq.push(['setTrackerUrl', u+'matomo.php']); _paq.push(['setSiteId', '1']); var d=document, g=d.createElement('script'), s=d.getElementsByTagName('script')[0]; g.async=true; g.src='//cdn.matomo.cloud/avvocatoleone.matomo.cloud/matomo.js'; s.parentNode.insertBefore(g,s); })();
small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!