Home #IOINSEGNO Errori nelle Graduatorie provinciali per le supplenze: al via il ricorso

Errori nelle Graduatorie provinciali per le supplenze: al via il ricorso

graduatorie provincialiPubblicate le nuove Graduatorie provinciali per le supplenze. Tante le segnalazioni pervenute al nostro Studio per segnalare errori nelle graduatorie provinciali, errori che nella maggior parte dei casi hanno portato a una disparità di trattamento tra i docenti.

In alcuni casi, infatti, molti insegnanti hanno visto assegnarsi un punteggio inferiore o ancora si sono visti assegnare materie non di competenza. I docenti che si sono iscritti nelle gps avrebbero infatti dovuto indicare il titolo di accesso sia ai fini dell’indicazione della fascia di inserimento (titolo di abilitazione per la prima fascia, titolo di laurea e 24 Cfu o diploma Itp per la seconda) sia ai fini del calcolo del punteggio. Il sistema, tuttavia, era estremamente farraginoso e chiedeva di inserire lo stesso titolo due volte (una nella sezione relativa ai titoli di accesso, l’altra nella sezione relativa ai titoli validi per il calcolo del punteggio). Qualcuno, tuttavia, non è riuscito ad inserire lo stesso titolo anche nella parte relativa ai titoli necessari al calcolo del punteggio e per questo si è visto decurtare significativamente lo stesso.

Questa è una illegittimità, in quanto l’Amministrazione era comunque a conoscenza del possesso del titolo e avrebbe dovuto tenerlo in considerazione ai fini dell’attribuzione del punteggio e del posizionamento in graduatoria.

Per tale ragione il nostro staff legale, da sempre vicino al mondo dei docenti e del personale scolastico, ha attivato un’azione per ottenere la correzione dei punteggi e la ripubblicazione delle graduatorie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


1 + 8 =