Home Ricorsi Medicina Google e le ricerche sospette durante il Test di Medicina

Google e le ricerche sospette durante il Test di Medicina

googleIl protagonista di questa vicenda è uno strumento chiamato Google Trends. Per chi non lo sapesse, si tratta di una funzione di Google che consente di conoscere i Volumi di Ricerca di specifiche parole chiave in base al giorno, orario e città da cui è partita la ricerca.

Viene poi mostrato un grafico che sintetizza nel tempo l’andamento della popolarità di una specifica parola o frase su Google. Cosa abbiamo fatto? Incuriositi da questa possibilità, abbiamo fatto un’indagine sulle ricerche degli italiani proprio durante la giornata di giovedì 3 settembre, quando si è svolto il test di Medicina.

Il risultato è spiazzante!

Molte parole e frasi del test di Medicina, corrispondenti alle domande, sono state tra quelle più cercate su Google proprio mentre si svolgeva il test, a partire dalle ore 12:00.

Usare micro-auricolari, smartwatch o smartphone rappresenta una gravissima irregolarità durante il test! Guarda caso parole come “Sigmud Freud”, “Reattore nucleare”, “Endomembrane”, “Fondatore medicina” ed altre sono state più cercate proprio il 3 settembre!

Ci sorge spontanea una domanda: Non dovrebbero esserci controlli all’ingresso e schermature d’aula?

Se vuoi approfondire puoiiscriverti al WEBINAR GRATUITO che si terrà il 3 ottobre alle ore 16.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


5 + 4 =