Home Senza categoria GPS esclusione illegittima per i docenti abilitati all’estero

GPS esclusione illegittima per i docenti abilitati all’estero

Illegittima esclusione dagli elenchi aggiuntivi delle GPS dei docenti abilitati all’estero in attesa di ricevere il provvedimento di riconoscimento del titolo.

Nelle ultime ore, diversi docenti che hanno partecipato con riserva alla procedura di inserimento nella prima fascia degli elenchi aggiuntivi delle GPS hanno ricevuto la notizia della loro imminente esclusione. Si tratta, in particolare, dei docenti abilitati all’estero in attesa di ricevere dal Ministero competente il provvedimento di riconoscimento del titolo.

Tali docenti hanno partecipato con riserva alla procedura in questione in virtù dell’art. 7, punto 4, lett. e) dell’O.M. 60/2020, integralmente richiamata dagli atti amministrativi relativi allo svolgimento della procedura di inserimento negli elenchi aggiuntivi delle GPS.

GPS

Purtuttavia, il Ministero, nelle ultime ore, ha diramato una circolare con la quale – tornando indietro sui propri passi – ha ritenuto di disconoscere il diritto di tali docenti a permanere nell’elenco aggiuntivo di proprio interesse.

Ebbene, tale disposizione è illegittima, oltre che discriminatoria nei confronti di quanti non hanno avuto modo di partecipare alla procedura di inserimento nella prima fascia delle GPS indetta l’anno scorso. Per tale ragione, il nostro studio legale sta predisponendo un’azione legale volta ad ottenere con urgenza l’annullamento di tale circolare e il reinserimento di ciascun docente nella graduatoria di proprio interesse.

PARTECIPA AL NOSTRO WEBINAR DI GIOVEDÌ SULLE GPS CLICCANDO AL SEGUENTE LINK https://event.webinarjam.com/register/106/okmmwc9g

Tutti i docenti che si trovano in questa situazione possono dunque contattare il nostro staff legale all’indirizzo mail [email protected] per ottenere la dovuta tutela ed il riconoscimento del diritto alla permanenza, seppur con riserva, negli elenchi aggiuntivi delle GPS.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here