Home Formazione Idonei esclusi dal Ciapi Priolo: aperte le adesioni gratuite alla Diffida

Idonei esclusi dal Ciapi Priolo: aperte le adesioni gratuite alla Diffida

Lo studio legale degli avvocati Stallone, Leone, Fell, Caradonna e La Malfa è stato incaricato da un gruppo di lavoratori idonei alla  “selezione pubblica per titoli ed esami per l’assunzione del personale da impiegare per l’attuazione delle misure offerte dalla c.d. Garanzia Giovani suddivisi per aree funzionali” di inoltrare al CIAPI, e a tutte le Amministrazioni coinvolte, una diffida con la quale chiedere l’immediata convocazione degli idonei esclusi  e la contestuale sottoscrizione del contratto di lavoro.

A parere dello staff legale, infatti, l’esclusione disposta a concorso ultimato, e a graduatorie pubblicate, di più di 500 idonei alla procedura è arbitraria, illegittima e viola le basilari norme sui concorsi pubblici.
Alla diffida potranno aderire gratuitamente tutti coloro i quali, ad oggi, pur essendo stati inseriti tra gli idonei alla selezione non sono stati convocati e/o hanno ricevuto la nota di esclusione e/o non sono presenti nell’elenco “convocati” pubblicato sul sito del Ciapi lo scorso 7 gennaio.
L’obiettivo è quello di evitare un contenzioso legale e, attraverso questa azione stragiudiziale, risolvere in breve termine questa vicenda surreale.

Per sottoscrivere gratuitamente la diffida clicca qui

  

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here