Home #IOINSEGNO Immissioni in ruolo a vuoto, 130mila posti vacanti nelle scuole

Immissioni in ruolo a vuoto, 130mila posti vacanti nelle scuole

Scuola ricorso straordinario per sospendere la mobilitàAnche quest’anno l’inizio delle lezioni è segnato da cattedre vuote e precari in piazza. Nonostante le nuove assunzioni, gli istituti si sono visti costretti a ricorrere ai supplenti, circa 130.000 secondo i sindacati.

Alla fine delle operazioni, però, si ipotizza che circa 25mila posti restino vuoti per assenza di candidati in materie come matematica, informatica, lingue e sostegno.

Ma se un preside non ha più supplenti da chiamare, dopo aver cercato tra i docenti disponibili dalle GAE, da quelle di merito degli ultimi concorsi e dalle graduatorie di istituto, potranno essere convocati anche laureati e diplomati alla prima esperienza, grazie alla messa a disposizione (Mad).  Lo scorso anno furono oltre 11mila i contratti a tempo dati agli aspiranti insegnanti presenti nell’ultimo scaglione della graduatoria.

Per comunicare con lo staff legale invia una mail a info@leonefell.com

Per rimanere aggiornato iscriviti al nostro gruppo facebook “Scuola, Precariato e Concorsi”. Per ulteriori dubbi o comunicazioni con il nostro staff legale invia una mail a info@leonefell.com

newsletter

Vuoi ricevere le notizie direttamente nella tua mail? Clicca qui e iscriviti alla newsletter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


1 + 7 =