Home Concorsi Inidoneo al concorso per Marescialli, disposto il riesame: nostra vittoria al Tar!

Inidoneo al concorso per Marescialli, disposto il riesame: nostra vittoria al Tar!

536 Allievi MarescialliAveva partecipato al Concorso interno, per titoli, per l’ammissione al 1° corso superiore di qualificazione (2018-2019) di 565 Allievi Marescialli, seconda fase, riservata al personale dei ruoli Sovrintendenti, ma era stato dichiarato non idoneo. Non ritenendo corretta la sua esclusione si è rivolto al nostro Studio per ottenere la dovuta tutela. I giudici del Tar Lazio hanno accolto le nostre tesi e disposto il riesame.

Era stato dichiarato non idoneo per carenza dei requisiti attitudinali, nonostante avesse sempre conseguito valutazioni caratteristiche eccellenti, soprattutto nell’espletamento delle mansioni di comando in veste di sostituto.

Il nostro studio legale ha rilevato il difetto di motivazione del provvedimento di esclusione per contraddittorietà con i precedenti di carriera e ha chiesto e ottenuto il riesame della posizione del ricorrente.

Il giudizio di inidoneità è infatti contestabile quando si pone in contrasto con precedenti giudizi della medesima specie “positivi. Pertanto chiunque venga escluso a seguito di inidoneità che si pongono in netto contrasto con precedenti giudizi positivi ottenuti in altre procedure concorsuali o nello svolgimento di medesime mansioni può contattare il nostro Studio legale per contestare l’esclusione.

Per comunicare con lo studio, invia una mail a info@leonfell.com.

newsletter

Vuoi ricevere le notizie direttamente nella tua mail? Clicca qui e iscriviti alla newsletter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


5 + 9 =