Home #IOINSEGNO Scuola, ricorso per inserimento in GAE: adesioni entro il 18 luglio

Scuola, ricorso per inserimento in GAE: adesioni entro il 18 luglio

ricorso per inserimento in GAEricorso per inserimento in GAE abilitati tfa-pas-magistrale-sfp

Come già annunciato dal nostro Studio Legale (vedi articolo), il MIUR, con il Decreto n. 495 del 22 giugno 2016, ha fissato la data del 8 luglio 2016 quale termine entro cui i docenti già iscritti con riserva nelle graduatorie ad esaurimento, in attesa di conseguimento del titolo, devono conseguire l’abilitazione ai fini dello scioglimento della riserva per l’a.s. 2016/2017.

Tuttavia, tale decreto non ha ricompreso tra i docenti aventi diritto all’inserimento in GAE tutti coloro che hanno conseguito un titolo abilitativo, ed ovvero TFA, PAS, SFP, Specializzazione Sostegno, conseguito entro giorno 8 luglio 2016, nonché coloro che hanno conseguito il DIPLOMA MAGISTRALE e MAGISTRALE LINGUISTICO entro l’anno scolastico 2001/2002.

ricorso per inserimento in GAE: l’obiettivo dell’azione

Per questo motivo, abbiamo deciso di proporre ricorso dinanzi al TAR al fine di consentire a tutte le migliaia di docenti abilitati di essere inseriti nelle Graduatorie ad Esaurimento. Riteniamo, infatti, che i docenti in possesso dei requisiti sopra citati debbano necessariamente essere inseriti in dette Graduatorie. Escludere tale ammissione, invero, equivale a non riconoscere il loro diritto.

Al fine di aderire al ricorso è necessario inviare, preventivamente, al MIUR ed all’Ambito Territoriale per la Provincia in cui si chiede l’inserimento, entro giorno 8 luglio 2016, la domanda cartacea di inserimento in GAE, che potete scaricare cliccando qui:

– per Domanda di inserimento in GAE

Per Ricorso di inserimento in GAE

Si precisa che potrà proporre ricorso soltanto il docente che non ha mai proposto il medesimo ricorso con altri legali/sindacati. Potrà aderirsi all’azione ENTRO E NON OLTRE IL 18 LUGLIO(data ultima in cui dovrà essere spedita la documentazione richiesta presso il nostro Studio – farà fede il timbro postale di spedizione della raccomandata).

Vi ricordiamo che potrete visualizzare tutte le news relative alla scuola e non solo sul nostro gruppo Facebook “Scuola, precariato e concorsi” (Clicca qui per iscriverti).

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


1 + 2 =