Home Concorsi Risposte sul questionario: sì del Tar alla ripetizione della prova

Risposte sul questionario: sì del Tar alla ripetizione della prova

risposteAveva partecipato alla prova preselettiva del concorso per assistente amministrativo della Asl, riservato ai soggetti appartenenti alla categoria dei disabili, ma alla pubblicazione della graduatoria aveva scoperto che le era stato attribuito un punteggio pari a zero. Ha così proposto ricorso e i giudici del Tar hanno accolto e disposto la ripetizione della prova.

Essendo affetta di ipoacusia e, a causa della mancata spiegazione, da parte della Commissione d’esame, delle modalità di espletamento della suddetta prova, la candidata non aveva inteso che le risposte avrebbero dovuto essere date sul separato “foglio risposte” e non sul questionario (sul quale, invece, la ricorrente ha apposto le proprie risposte).

Dall’accesso agli atti è emerso che la commissione non aveva provveduto a distribuire ai candidati il “foglio istruzioni” e, considerata anche la patologia della ricorrente, la Commissione ha dunque contravvenuto all’obbligo di fornire adeguate spiegazioni sulle modalità di svolgimento della prova.

Per tale ragione, i giudici del Tar hanno accolto il ricorso e disposto la ripetizione della prova.

Chiunque si trovasse in situazioni simili può contattare il nostro staff legale, inviando una mail a info@leonefell.com, per ricevere la dovuta tutela.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


2 + 4 =