Home fisco e tributi Sovraindebitamento: la procedura di liquidazione dei beni

Sovraindebitamento: la procedura di liquidazione dei beni

 

Sei proprietario di un immobile ma hai perso il lavoro e non sai come pagare i tuoi debiti? La banca ha già intrapreso una procedura esecutiva?

Abbiamo la soluzione per te.

La procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento prevede accanto all’accordo di ristrutturazione ed al piano del consumatore anche la procedura di liquidazione dei beni.

Il soggetto sovraindebitato potrà decidere di offrire in liquidazione un bene che sarà oggetto di vendita giudiziale e dal cui ricavato potranno essere soddisfatti tutti i creditori che vantano un titolo lecito e legittimo.

Una volta completata l’esecuzione del programma di liquidazione il giudice potrà disporre la chiusura della procedura ed ordinare la cancellazione di eventuali trascrizioni di pignoramento, iscrizioni relative a diritti di prelazione nonché di ogni altro vincolo.

Ti starai chiedendo qual è la differenza rispetto ad una compravendita tra privati con conseguente distribuzione del ricavato a beneficio dei creditori. La differenza c’è ed è importante approfondire questo aspetto.

Nel caso della compravendita qualora il ricavato non dovesse essere sufficiente a pagare tutti i tuoi debiti potresti subire nuove procedure esecutive. In questo caso subiresti il danno di aver perso l’immobile e la beffa di avere ancora creditori insoddisfatti.

Con la procedura di liquidazione tutto questo non può accadere.

A residuo della stessa, infatti, il giudice, su istanza di parte, può disporre la c.d. esdebitazione ovvero la liberazione di ogni debito residuo.

In questo modo sarai definitivamente liberato da ogni assillo di pagamento a fine mese.

Per qualsiasi chiarimento non esitare a contattarci, il tuo caso verrà dettagliatamente studiato da professionisti esperti e, insieme, otterremo la soluzione più conveniente.

Per comunicare direttamente con il nostro staff legale invia una mail info@leonefell.com


newsletter

Vuoi ricevere le notizie direttamente nella tua mail? Clicca qui e iscriviti alla newsletter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


5 + 5 =