Test d’Ammissione Settembre 2014: violato l’anonimato in 69 Atenei.

Test d’ammissione, il Cineca ripropone per i test di settembre la stessa modulistica considerata illegittima dal Tar del Lazio per i test di medicina.

Ricorso test d’ammissione a tutte le facoltà d’Italia: clicca qui
Ricorso professioni sanitarie Sicilia: clicca qui

Come l’anno scorso e come aprile di quest’anno, l’organizzazione anche di questa seconda tranche di test di ammissione (settembre 2014) è stata affidata da decine di Atenei italiani al Cineca.

Il Cineca è un consorzio Interuniversitario italiano composto da 69 università italiane, due Enti Nazionali di Ricerca e il MIUR (Ministero dell’Università e della Ricerca). L’attività del Cineca consiste nell’offrire supporto alle attività della comunità scientifica tramite il c.d. supercalcolo e le sue applicazioni, realizzare sistemi gestionali per le amministrazioni universitarie e sviluppare sistemi informativi per imprese e sanità pubblica.


Il Consorzio, però, è salito sul banco degli imputati solo pochi mesi fa in quanto, come statuito dal Tar Lazio e dal Consiglio di Stato, ha predisposto in modo illegittimo la procedura selettiva nazionale per l’ammissione alla Facoltà di Medicina e Odontoiatria.

In particolare, le principali violazioni contestate dai Giudici al Cineca sono state:

  1. la violazione dell’anonimato
  2. le buste sprovviste di internografia (e relativa violazione della riservatezza del contenuto)
  3. l’utilizzo del codice alfanumerico (già censurato nelle precedenti edizioni dei test)
Ebbene, nonostante l’enorme mole di sentenze di condanna, il Cineca ha predisposto i test dello scorso Settembre nelle medesime illegittime modalità già sperimentate, con insuccesso, durante la selezione per medicina. 
Ed infatti, da Tor Vergata alla Federico II (sotto potete consultare un elenco indicativo degli atenei che potrebbero essere coinvolti dalle illegittimità), le migliaia di studenti che hanno partecipato ai test d’ammissione per tutte le Facoltà si sono ritrovati tra le mani buste con la finestrella trasparente, il famigerato codice alfanumerico stampato sulla griglia delle risposte, domande errate e fuorvianti e errori di calcolo nel punteggio.

A questo punto sorge spontanea una domanda: PERCHE’?
Perchè ripetere gli stessi errori del passato? 
Perchè perseverare nel predisporre moduli già dichiarati per due anni consecutivi illegittimi? 
Perchè il Cineca non adegua la propria procedura organizzativa a quanto disposto dal Giudice?
Perchè prevedere così pochi posti per corso di studio se, poi, grazie ad una procedura che a monte si sa essere illegittima, basta presentare un ricorso per ottenere una immatricolazione in sovrannumero? 

Difficile dare delle risposte o solo fare delle mere ipotesi…
Di sicuro c’è che oggi, chiunque abbia partecipato ai test d’ammissione “Cineca” ha la certezza di poter fare ricorso e ottenere una immatricolazione in sovrannumero.
Mentre il Ministero latita, l’unica certezza è che i Rettori dei circa settanta atenei consorziati al Cineca dovranno far fronte a un nuovo “caso medicina”, con l’aggravante che questa volta, però, le immatricolazioni in sovrannumero potranno coinvolgere tutte le Facoltà a numero chiuso e migliaia di studenti in più!
Tutti gli studenti che hanno partecipato ai test d’ammissione in uno degli Atenei di seguito elencati possono proporre ricorso. 
Per Info: 
Ricorso test d’ammissione a tutte le facoltà d’Italia: clicca qui
Ricorso professioni sanitarie Sicilia: clicca qui

Le università consorziate sono: Bari, Politecnico di Bari, Basilicata, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Calabria, Camerino, Catania, Chieti, Cassino e Lazio Meridionale, “Magna Grecia” di Catanzaro, Enna (Kore), Ferrara, Firenze, Foggia, Genova, L’Aquila, IMT (Istituto di Studi Avanzati di Lucca), Macerata, Messina, Milano, Milano Bicocca, Milano Bocconi, Milano Cattolica del Sacro Cuore, Milano IULM, Politecnico di Milano, Modena e Reggio Emilia, Università del Molise, Napoli “Federico II”, Napoli “L’Orientale”, Napoli “Parthenope”, Seconda Università di Napoli, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Perugia, Università per stranieri di Perugia, Pisa, Normale di Pisa, Sant’Anna di Pisa, Politecnica delle Marche, Mediterranea di Reggio Calabria, Roma Foro Italico, Sapienza Università di Roma, Roma Tre, Roma Tor Vergata, Salento, Salerno, Sannio, Sassari, Siena, Università per stranieri di Siena, Teramo, Torino, Politecnico di Torino, Trento, Trieste, Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste – SISSA, Udine, Urbino, Insubria (Varese), Venezia, Iuav di Venezia, Piemonte Orientale (Vercelli), Verona, Tuscia (Viterbo).
(Per l’elenco dei gruppi facebook per singoli atenei clicca qui !)



28/04/2015

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

var _paq = window._paq = window._paq || []; /* tracker methods like "setCustomDimension" should be called before "trackPageView" */ _paq.push(['trackPageView']); _paq.push(['enableLinkTracking']); (function() { var u="https://avvocatoleone.matomo.cloud/"; _paq.push(['setTrackerUrl', u+'matomo.php']); _paq.push(['setSiteId', '1']); var d=document, g=d.createElement('script'), s=d.getElementsByTagName('script')[0]; g.async=true; g.src='//cdn.matomo.cloud/avvocatoleone.matomo.cloud/matomo.js'; s.parentNode.insertBefore(g,s); })();
small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!