Home ricorso medicina Medicina, la griglia dei posti rimasti non assegnati in tutti gli Atenei

Medicina, la griglia dei posti rimasti non assegnati in tutti gli Atenei

concorso_pubblicoNei giorni scorsi vi abbiamo aggiornato sulle udienze relative ai ricorsi di Medicina, svoltesi lo scorso 11 febbraio e sul decreto n. 50 emanato dal Miur con il quale è stata chiusa la graduatoria (clicca qui per leggere l’articolo).

Con un lavoro minuzioso e di precisione, il nostro Staff ha effettuato tutti i calcoli necessari per conoscere i posti rimasti vacanti (che non verranno assegnati con scorrimento) a seguito del decreto sopra citato e le soglie di punteggio utili per l’accesso alla facoltà. In particolare, il calcolo si è focalizzato sui posti residui dei singoli Atenei. Il numero di posti è pari a 290 ma la cifra potrebbe aumentare con le eventuali rinunce o mancate immatricolazioni degli assegnati, che dovevano completarsi necessariamente entro la giornata di ieri.

Clicca qui per visualizzare la griglia con i posti

Siamo certi che la mancata assegnazione dei posti leda il diritto allo studio di coloro i quali, legittimamente, hanno aspettato in questi mesi gli scorrimenti. Il decreto è pertanto illegittimo e puó essere impugnato per chiedere l’immediata immatricolazione. Qualora in base al punteggio rientraste immediatamente nei posti residui, o comunque avete un punteggio che si avvicini alla soglia di assegnazione, è possibile proporre ricorso e ottenere l’ammissione in facoltà.

Per qualsiasi informazione, scrivi a “Raccontaci il tuo caso”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


1 + 5 =