Home Concorsi Concorso per 1.000 vice ispettori di Polizia, proroga ricorso avverso il limite...

Concorso per 1.000 vice ispettori di Polizia, proroga ricorso avverso il limite d’età

1000 vice ispettoriProrogati al 10 febbraio i termini di adesione al ricorso avverso il limite d’età previsto per il concorso per 1.000 vice ispettori di polizia, ovvero 28 anni non compiuti. 

Secondo il nostro Studio legale, si rileva un’illegittima disparità di trattamento rispetto alle diverse categorie di personale ammesse al concorso in questione. Se per i civili il limite d’età è di 28 anni non compiuti, gli appartenenti all’amministrazione civile dell’Interno sono ammessi sino ai 33 anni non compiuti.

Qualora infatti la ratio del limite di età fosse da rinvenire nel possesso di determinate capacità fisiche particolari, non avrebbe alcun senso il minore limite di età imposto per i civili.

Al ricorso possono dunque partecipare tutti coloro che sono in possesso degli altri requisiti previsti ma che non abbiano compiuto i 33 anni alla prima data di scadenza (28 gennaio 2021). Nonostante i termini per la presentazione delle domande siano slittati al 25 febbraio 2021 resta comunque ferma la data del 28 gennaio ai fini del possesso dei requisiti. 

Per maggiori informazioni e per aderire al ricorso clicca qui

Per comunicazioni con il nostro staff legale invia una mail a [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here