Home #IOINSEGNO Concorso straordinario scuola, niente prove in estate?

Concorso straordinario scuola, niente prove in estate?

concorso straordinarioLe prove del concorso straordinario per assumere 32 mila precari potrebbero non tenersi più in estate. Salta anche l’ipotesi quiz a crocette: al suo posto potrebbe esserci uno scritto vero e proprio, come nei concorsi ordinari. Sembra essere questa la soluzione in grado di mettere d’accordo tutte le parti politiche che, nei mesi scorsi, hanno dato vita a un acceso dibattito.

Ad annunciarlo lo stesso premier Conte nell’ultimo giorno utile prima di dare il via al voto di fiducia sul provvedimento che contiene anche le regole per la maturità. Domani, o al massimo mercoledì, il testo approderà in aula, con la fiducia, e poi passerà alla Camera.

Cambiano dunque le modalità ma non le illegittimità. Escluse dalla partecipazione alla procedura straordinaria tantissime categorie di docenti.

Per maggiori informazioni e per aderire al ricorso e partecipare alla selezione clicca qui

Non perderti la diretta di domani, martedì 26 maggio, alle ore 19 sulla nostra pagina Avv. Francesco Leone, con l’avvocato Tiziana De Pasquale, responsabile dipartimento Scuola presso il nostro Studio legale. Parleremo delle ultime novità dei Concorsi scuola 2020 e risponderemo live alle vostre domande! Non mancate! Clicca qui per partecipare all’evento

Entra a far parte della nostra community!
Clicca qui e iscriviti al nostro gruppo Facebook
“Concorso scuola 2020“

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


6 + 1 =