Home Concorsi Ricorso magistratura: difetto di motivazione e mancata parametrazione del voto

Ricorso magistratura: difetto di motivazione e mancata parametrazione del voto

Ricorso Magistratura: difetto di motivazione e mancata parametrazione del voto

magistCome già accennato nei precedenti articoli, il nostro staff legale sta intraprendendo un’azione legale al fine di censurare gli esiti del concorso per l’assunzione di 360 magistrati ordinari pubblicati lo scorso 31 marzo.

Il vizio che si intende rilevare con la proposizione del ricorso attiene alla mancata motivazione degli elaborati ritenuti non idonei che desta forti dubbi in relazione alla legittimità costituzionale della normativa di riferimento, non consentendo ai candidati di conoscere i motivi sottesi al giudizio di insufficienza attribuito.

Ricorso Magistratura, mancata parametrazione del giudizio

Oggi preme porre l’attenzione sull’ulteriore problematica che potrebbe inficiare l’intera procedura selettiva, connessa al difetto di motivazione e che, precisamente, riguarda la mancata parametrazione del giudizio.

ricorso_magistratura_inidoneiLa giurisprudenza amministrativa, in linea con l’orientamento della Corte Costituzionale, oltre a ritenere necessario al fine di rendere verificabile il giudizio della commissione, l’apposizione del voto numerico, ritiene altresì indispensabile che lo stesso risulti dalla somma dei singoli giudizi riferiti a ciascun criterio di valutazione prestabilito.

Autorevole giurisprudenza amministrativa sul punto ha affermato che il voto numerico deve essere affiancato da una vera e propria tabella riportante i giudizi attribuiti per ciascun criterio indicatore!

E invero, la commissione esaminatrice, con verbale n. 8 del 15 luglio 2016 si è curata di approvare i criteri di valutazione degli elaborati dei concorrenti, omettendo però di attribuire un voto numerico ai compiti insufficienti, scientemente parametrato agli stessi.

L’irragionevolezza della succitata previsione è corroborata dalla circostanza per cui, come è noto, il concorso in oggetto limita a sole tre le possibilità di partecipazione e da ciò discende una vera e propria esigenza di conoscere le ragioni dell’esclusione al fine di non ripetere gli errori commessi nelle rimanenti e, come si è detto, limitate chance a disposizione.

Per conoscere le modalità di adesione, nonché i costi dell’azione clicca qui e accedi alla scheda informativa del ricorso in magistratura.

Ricorso Magistratura, incontro a Bari per discutere dell’azione legale

ricorso_magistratura_bariA Bari, il prossimo 29 aprile alle ore 15:00, presso il Palace Hotel, via Francesco Lombardi 13, l’avvocato Francesco Leone – nell’ambito del Tour dei Diritti – incontrerà i candidati “non idonei” all’ultimo concorso per l’ingresso in magistratura, i cui esiti sono stati pubblicati lo scorso 31 di marzo.

L’incontro sarà aperto a tutti coloro che vogliano ricevere informazioni sulla nostra campagna legale. Per la partecipazione non sarà necessario fissare un appuntamento.

Per qualsiasi informazione invia una mail all’indirizzo info@avvocatoleone.com o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


1 + 6 =