Home Concorsi Mibact architetti, illegittima l’esclusione dei non abilitati

Mibact architetti, illegittima l’esclusione dei non abilitati

Mibact architettiMibact architetti, illegittima l’esclusione dei non abilitati

Da settimane vi stiamo aggiornando sul Concorso Mibact, i cui posti messi a bando sono 500. Diversi i focus pubblicati dal nostro staff legale, approfondimenti specifici sui requisiti richiesti e sulle disparità di trattamento.

Mibact architetti, i requisiti del bando

Un ulteriore approfondimento, però, merita il bando per la selezione di 130 architetti da assumere presso il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
Tra i requisiti richiesti per questo profilo vi sono:
I – laurea specialistica, o laurea magistrale, o diplomi di laurea rilasciati ai sensi della legge n. 341 del 1990, in architettura, architettura del paesaggio o titoli equipollenti;
II – diploma di specializzazione, o dottorato di ricerca, o master universitario di secondo livello di durata biennale, in materie attinenti il patrimonio culturale, o titoli equipollenti;
III – abilitazione all’esercizio della professione di Architetto.
Ebbene, l’ulteriore requisito dell’abilitazione non è richiesto per questo specifico profilo.
La normativa di riferimento, infatti, non lo riporta tra i requisiti necessari.

Mibact architetti, un’illegittima esclusione

Peraltro, in tal mondo il Ministero ha ingiustamente ed a priori escluso coloro i quali sono in possesso di un titolo di laurea equipollente dalla possibilità di partecipare a tale concorso solo perchè non abilitati alla professione di “Architetto” (ad es. Ingegneria Edile- Architettura, Ingegneria Civile etc..)

Mibact architetti, l’azione dello studio Leone

In conseguenza di ciò, lo staff legale sta predisponendo un’azione legale ad hoc volta a riconoscere l’accesso al concorso anche a coloro i quali sono in possesso di tutti i titoli richiesti ma non sono abilitati alla professione di architetto.

Mibact: la riunione in diretta streaming

Questo pomeriggio, alle 18.30, l’avvocato Francesco Leone terrà una diretta streaming per rispondere a tutte le vostre domande sul Concorso Mibact e sulla possibilità di partecipare anche in assenza di alcuni dei titoli richiesti. La diretta sarà visualizzabile sulla pagina Facebook.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here