RICORSO

Personale ATA – Ricorso per il riconoscimento del servizio prestato nell’ambito del progetto “DIRITTI A SCUOLA” ai fini dell’inserimento in I fascia nelle Graduatorie Permanenti Provinciali

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha invitato gli Uffici Scolastici Regionali, con nota n. 8654 del 28/02/2017, “ad indire i concorsi per soli titoli per i profili professionali del personale ATA dell’area A e B, ai sensi dell’art. 554 del decreto legislativo n. 297/1994 e dell’O.M. 23.02.2009, n. 21”.

Detti bandi sono, dunque, finalizzati all’inserimento e all’aggiornamento delle graduatorie permanenti provinciali, dei profili A e B del personale ATA, con 24 mesi di anzianità servizio.

L’U.S.R. Puglia sta emettendo diversi decreti di esclusione al Personale ATA che ha presentato regolare domanda di inserimento nella I fascia nelle Graduatorie Permanenti Provinciali, per il mancato riconoscimento del punteggio relativo al progetto “Diritti a Scuola” ai fini dell’inserimento.

NORMATIVA E GIURISPRUDENZA

  • NORMATIVA

Con i Protocolli d’Intesa stipulati tra la Regione Puglia e l’USR Puglia datati rispettivamente 9/03/2016 e 21/12/2016, il servizio prestato dal personale ATA, assunto per le medesime iniziative progettuali, è valutabile ai fini dell’attribuzione del punteggio nelle graduatorie permanenti.

Inoltre, tale progetto regionale rientra in quello previsto dal D.L. 134/2009, conv. in l. 167/09, nell’ambito del cd. “Salva precari”, che in base alla normativa scolastica va considerato a tutti gli effetti come servizio scolastico.

Pertanto, così come anche ribadito dalla giurisprudenza amministrativa, non si vede per quale ragione lo svolgimento delle attività progettuali previste dagli accordi sottoscritti tra amministrazione scolastica e Regioni nell’ambito del progetto “salva precari” possa essere riconosciuto a tutti gli effetti quale servizio scolastico ai fini dell’attribuzione del punteggio per l’inserimento nelle varie graduatorie (v. DL. 134/09 e DL. 104/2013), e non possa invece valutarsi quale servizio per l’ammissione alle graduatorie permanenti.

  • GIURISPRUDENZA

Il T.A.R. Puglia ha già avuto modo di accogliere i ricorsi per il riconoscimento del punteggio acquisito prestando servizio nell’ambito del progetto “Diritti a scuola” .

AUTORITÀ ADITA

Ricorso al Giudice Amministrativo

TERMINE DI ADESIONE

Il termine ultimo di adesione al ricorso 30/05/2017

GRUPPO FACEBOOK PER RICEVERE AGGIORNAMENTI

PROPOSIZIONE DEL RECLAMO

il personale ATA destinatario di un provvedimento di esclusione al fine di tutelarsi potrà sin da subito proporre reclamo, entro il termine di 10 giorni dalla data di ricevimento del decreto di esclusione.

Per la presentazione del reclamo manda una mail all’indrizzo info@avvocatoleone.com

TIPOLOGIA DI RICORSO E MODULISTICA

  • Collettivo: 200,00 €
  • Individuale: 1.000,00 € (oltre contributo unificato)

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione invia una mail all’indirizzo info@avvocatoleone.com o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Per informazioni immediate chiama 0917794561

Diplomati magistrale, al via immissioni in ruolo con riserva

diplomati magistrale
I docenti diplomati magistrale inseriti in Gae con riserva, a seguito di provvedimenti cautelari, potranno essere assunti a tempo indeterminato “con riserva” per l’anno...

Errori nelle Graduatorie provinciali per le supplenze: al via il ricorso

graduatorie provinciali
Pubblicate le nuove Graduatorie provinciali per le supplenze. Tante le segnalazioni pervenute al nostro Studio per segnalare errori nelle graduatorie provinciali, errori che nella...

Vincolo quinquennale per i docenti neoassunti: al via il ricorso

vincolo quinquennale
Gli insegnanti assunti a partire da quest’anno dovranno restare nella scuola di titolarità per almeno cinque anni di servizio effettivo (vincolo quinquennale). Secondo il...

Dsga, nostra vittoria e ammissione alle prove orali

Vittoria per i nostri ricorrenti che hanno ottenuto la correzione della seconda prova del concorso per Dsga e l’eventuale ammissione alle prove orali. A...