Home pensioni Ricalcolo pensione (art. 54), nuova vittoria per un nostro ricorrente della Marina...

Ricalcolo pensione (art. 54), nuova vittoria per un nostro ricorrente della Marina Militare!

marina militareEra andato in pensione dalla Marina militare nel giugno 2018 con il sistema misto, e aveva maturato alla data del 31/12/1995 un’anzianità contributiva pari a 17 anni e 7 mesi. Nonostante il pieno diritto all’applicazione dell’aliquota del 44% prevista dall’art. 54, l’Inps aveva applicato  quella più bassa, al 35% prevista invece dall’art. 44. Non ritenendo corretto il calcolo della propria pensione, si è rivolto al nostro Studio legale per ottenere l’applicazione della corretta aliquotaLa Corte dei Conti della Sicilia ha accolto le nostre tesi e disposto il ricalcolo!

“E’ incontestato – scrivono i giudici –  in punto di fatto, che la pensione del ricorrente sia stata liquidata con il cd. sistema misto (retributivo/contributivo) poiché l’interessato, alla data del 31 dicembre 1995, non possedeva un’anzianità contributiva di almeno diciotto anni necessaria per accedere al c.d. sistema totalmente retributivo ai sensi dell art. 1, co. 13, L. 335/1995. (…) Pertanto, alla luce delle domande formulate dal ricorrente che trovano titolo giuridico nell’art. 54 d.P.R. n. 1092/1073 e del richiamato principio di
diritto, deve essere riconosciuto il diritto alla riliquidazione della pensione del ricorrente ricalcolando le quote retributive del trattamento pensionistico in godimento con l’applicazione sulle rispettive basi pensionabili del coefficiente di rendimento derivante dall’aliquota annua del 2,44%, in luogo di quella meno favorevole applicata dall’Istituto previdenziale, moltiplicata per i relativi anni di servizio utili. Conseguentemente l’Inps dovrà provvedere a riliquidare la pensione spettante al ricorrente avuto riguardo ai riferiti criteri e, per l’effetto, a pagare al ricorrente tutte le differenze sui ratei arretrati“.

La Corte dei Conti della Sicilia ha dunque accolto il nostro ricorso e disposto il ricalcolo della pensione!

Per maggiori informazioni e per aderire al ricorso clicca qui

newsletter

Vuoi ricevere le notizie direttamente nella tua mail? Clicca qui e iscriviti alla newsletter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


7 + 8 =