Home Docenti, riconoscimento dell'abilitazione in Romania

Docenti, riconoscimento dell’abilitazione in Romania

RICORSO

Il Miur ha sospeso l’iter di riconoscimento dei titoli d’abilitazione all’insegnamento conseguiti in Romania, richiedendo ai docenti una integrazione, ovvero “la regolare attestazione della competente autorità in Romania sul valore legale della formazione posseduta”.

In pratica, dalle numerosissime segnalazioni pervenute al nostro studio legale, pare che il Ministero pretenda dalle Autorità rumene un ulteriore documento che attesti ai cittadini italiani che hanno conseguito regolarmente il titolo in Romania, la conformità alla Direttiva Comunitaria n. 2005/36 “nelle stesse modalità e dalla stessa autorità” con cui viene rilasciata una dichiarazione di conformità ai cittadini rumeni per il riconoscimento della professione di docente in Italia (il cosìdetto certificato “Adeverinta”).

Ebbene, lo Studio legale Leone-Fell ritiene che l’interpretazione operata dal Miur sia non solo del tutto illegittima, ma anche particolarmente dannosa per i soggetti interessati, atteso  che i Docenti vengono di fatto così inibiti dall’esercitare i loro diritti, puntualmente riconosciuti dalla normativa dell’Unione Europea.

Pertanto, proporremo esposto alla Commissione Europea affinché quest’ultima intervenga a tutela dei numerosi docenti danneggiati da questa pratica illegittima.

TIPOLOGIA DI RICORRENTE

  • Tutti coloro che hanno ottenuto l’abilitazione in Romania e, al momento della richiesta di riconoscimento del titolo, hanno ricevuto richiesta di integrazione dei documenti da parte del Miur

TERMINE DI ADESIONE

Si può aderire fino al 30 dicembre 2018

TIPOLOGIA DI RICORSO E MODULISTICA

COLLETTIVO

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione invia una mail all’indirizzo info@avvocatoleone.com o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Per informazioni immediate chiama 0917794561

Diplomati magistrale, al via immissioni in ruolo con riserva

diplomati magistrale
I docenti diplomati magistrale inseriti in Gae con riserva, a seguito di provvedimenti cautelari, potranno essere assunti a tempo indeterminato “con riserva” per l’anno...

Errori nelle Graduatorie provinciali per le supplenze: al via il ricorso

graduatorie provinciali
Pubblicate le nuove Graduatorie provinciali per le supplenze. Tante le segnalazioni pervenute al nostro Studio per segnalare errori nelle graduatorie provinciali, errori che nella...

Vincolo quinquennale per i docenti neoassunti: al via il ricorso

vincolo quinquennale
Gli insegnanti assunti a partire da quest’anno dovranno restare nella scuola di titolarità per almeno cinque anni di servizio effettivo (vincolo quinquennale). Secondo il...

Dsga, nostra vittoria e ammissione alle prove orali

Vittoria per i nostri ricorrenti che hanno ottenuto la correzione della seconda prova del concorso per Dsga e l’eventuale ammissione alle prove orali. A...