Concorso RIPAM 2020 per 2.133 funzionari amministrativi: illegittimi i termini di iscrizione

[vc_text_separator title=”CONCORSO RIPAM 2.133 FUNZIONARI AMMINISTRATIVI” color=”sky” style=”shadow” border_width=”2″]

Pubblicato il bando di concorso RIPAM 2020 per 2.133 funzionari amministrativi. La selezione si rivolge a laureati da assumere nelle Pubbliche amministrazioni italiane.

Per partecipare al concorso è infatti necessario essere in possesso di un titolo di laurea, diploma di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale.

La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando un modulo elettronico, previa registrazione del candidato.

Il bando prevede, all’art. 4, che «La registrazione, la compilazione e l’invio on line della domanda devono essere completati entro il quindicesimo giorno, decorrente dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4 a Serie speciale «Concorsi ed esami». Ovvero entro il 15 luglio.

Invero, l’art. 4 del Dpr 487/94 prescrive che «Le domande di ammissione al concorso, redatte in carta semplice, devono essere indirizzate e presentate direttamente o a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della funzione pubblica per i concorsi unici e all’amministrazione competente negli altri casi, con esclusione di qualsiasi altro mezzo, entro il termine perentorio di giorni trenta dalla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica».

Secondo il nostro staff legale, il termine di 15 giorni è illegittimo, in quanto non è conforme a quanto prevede la legge.

[vc_text_separator title=”TIPOLOGIA DI RICORRENTI” color=”juicy_pink” style=”shadow” border_width=”2″]

Poiché in alcuni casi le sessioni di laurea si protraggono oltre il termine di partecipazione al concorso, possono aderire al ricorso tutti coloro che otterranno il requisito di accesso (conseguimento della laurea) entro i 30 giorni previsti, e cioè entro il 30 luglio.

[vc_text_separator title=”TERMINE DI ADESIONE” color=”blue” style=”shadow” border_width=”2″]

30 luglio 2020

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione, nonché per fissare un appuntamento telefonico con il nostri legali, invia una mail all’indirizzo [email protected] o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Concorso 1858 Inps, individuata una domanda errata nella seconda prova

Individuata una domanda errata nel concorso per 1858 consulenti di protezione sociale presso l'Inps. Ecco chi può fare ricorso​

Concorso 140 commissari di Polizia: pubblicati gli esiti delle prove scritte

Pubblicati gli esiti della prova scritta del Concorso 140 Commissari della Polizia di Stato​

Concorso Ripam 2293, mancata valutazione titoli

Riscontrata un'altra illegittimità nella valutazione dei titoli nel concorso per 2293 posti Ripam. ​

Concorso “Bacino Sicilia orientale infermieri”, individuate domande errate

Pubblicati gli esiti delle prove scritte del concorso per Infermieri all'Asp di Catania ("Bacino Sicilia Orientale")

Concorso 1410 allievi finanzieri, prove scritte: sportello segnalazioni

​Pubblicati gli esiti della prova scritta del concorso 1410 Allievi Finanzieri. Contestando le domande errate, puoi chiedere l'aggiornamento del punteggio ed essere ammesso alle successive prove del concorso! ​

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!