Graduatorie Ripam Campania, come aumentare il proprio punteggio

Si svolgeranno a breve, dal 28 giugno al 2 luglio, le prove scritte, previste a conclusione della fase di formazione e rafforzamento, del corso-concorso indetto dalla Regione Campania e che porterà all’assunzione di 963 posti per la categoria D e 1280 per la categoria C.

Si tratta dell’ultima prova prevista per la selezione, al termine della quale verrà stilata una graduatoria di merito, sulla base del punteggio complessivo conseguito nella prova scritta, del punteggio attribuito a ciascun candidato all’esito della prova finale di valutazione della attività di formazione e rafforzamento delle competenze, nella prova orale e del punteggio attribuito ai titoli.

Chi ha ottenuto l’ammissione alle successive prove di concorso, pur non contestando le domande errate presenti alla prima prova del concorso, può proporre ricorso per ottenere i punti aggiuntivi di cui hanno beneficiato i ricorrenti.

Di seguito, i quesiti già confermati dai giudici amministrativi e per cui è possibile richiedere e ottenere il punteggio aggiuntivo.

[vc_text_separator title=”OBIETTIVO DA RAGGIUNGERE” color=”green” style=”shadow” border_width=”2″]

Con il ricorso in questione chiederemo l’attribuzione dei punteggi aggiuntivi relativi alle domande errate già confermate dalla giustizia amministrativa per coloro che hanno proposto ricorso avverso la prima prova e hanno ottenuto l’ammissione alle successive prove di concorso. L’ottenimento del punteggio aggiuntivo consentirà l’aumento del punteggio complessivo e il raggiungimento di un posto più alto in graduatoria.

[vc_text_separator title=”DOMANDE CONTESTABILI CAT. D” color=”mulled_wine” style=”shadow” border_width=”2″]
  • Ai sensi dell’art. 90 D. Lgs. 81/2008, il committente può sostituire il coordinatore per la progettazione?

A) Si, ma occorre il consenso del medico competente;
B) No, salvo quanto disposto nell’allegato VII;
C) Si, in qualsiasi momento.

La Commissione aveva ritenuto corretta l’opzione C), mentre la risposta corretta è la B).

Può fare ricorso chi:

  • Ha risposto l’opzione B): in questo caso con il ricorso viene attribuito il punteggio di 0,50+0,15= 0,65
  • Ha risposto A) o D): con attribuzione del punteggio di 0,15

 

  • Le verifiche per vita illimitata, a danneggiamento, allo stato limite di fessurazione e quelle delle azioni sismiche, nell’ambito della progettazione di ponti, a cosa sono rivolte? 

A) Alle verifiche allo stato limite di fatica;
B) Alle verifiche allo stato limite ultimo;
C) Agli stati limite di esercizio.

La Commissione aveva ritenuto corretta l’opzione A), mentre, in realtà, tutte le opzioni di risposta sono corrette.

Può fare ricorso chi:

  • Ha risposto l’opzione B) o C): in questo caso con il ricorso viene attribuito il punteggio di 0,50+0,15= 0,65

 

  • Per quale tipo di verifica, ai fini del calcolo delle Δσmax, si possono impiegare i modelli di carico 1 e 2, disposti sul ponte nelle due configurazioni che determinano rispettivamente la tensione massima e minima nel dettaglio considerato?

A) Verifica per vita illimitata;
B) Verifica allo stato limite di fessurazione;
C) Verifica allo stato limite di deformazione.

La Commissione aveva ritenuto valida la risposta A. Non esiste una risposta corretta, quindi può fare ricorso chi:

  • non ha risposto: può ottenere il punteggio di 0,50
  • ha errato e barrato qualunque altra risposta: 0,65

 

  • Il procedimento di stima del valore di un bene basato su calcoli e ricerche è detto:

A) Procedimento sintetico;
B) Procedimento analitico;
C) Procedimento comparativo
.

La Commissione aveva ritenuto corretta la risposta contrassegnata dalla lett. B), mentre è stata confermata la correttezza della risposta indicata alla lettera C).

Può fare ricorso chi ha barrato l’opzione C), ottenendo un aumento di 0,65

[vc_text_separator title=”DOMANDE CONTESTABILI CAT. C” color=”peacoc” style=”shadow” border_width=”2″]
  • Martina e Roberto sono figli di Domenico, Amélie è la figlia di Gianni e della zia di Martina e Roberto. Gianni e Domenico sono cognati. Quale rapporto di parentela lega la madre di Amélie a Domenico?

A) cognati;
B) sorella;
C) non sono legati da alcun rapporto di parentela;
D) moglie.

La Commissione Ripam e Formez PA ritiene corretta l’opzione alla lettera A). La risposta corretta è invece la B)

Può fare ricorso chi ha risposto B, ottenendo un aumento di 1,33 punti

[vc_text_separator title=”TIPOLOGIA DEL RICORSO” color=”mulled_wine” style=”shadow” border_width=”2″]
  • Individuale

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione invia una mail all’indirizzo [email protected] o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Per informazioni immediate chiama 0917794561

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!