Home Medicina - Scorrimento Graduatoria Medicina/Chirurgia

Medicina – Scorrimento Graduatoria Medicina/Chirurgia

FATTI

In data 8 febbraio 2016, con decreto n. 50, il Miur ha comunicato all’articolo 1 che tutti i soggetti in posizione utile che hanno confermato l’interesse hanno tempo sino al 15 febbraio (termine perentorio) per immatricolarsi.

All’articolo 2, invece, si legge:

  1. I candidati che alla data del 15 febbraio 2016 non risultano immatricolati ad alcuno dei corsi di laurea cui si riferiscono le graduatorie nazionali decadono e non conservano alcun diritto negli anni successivi.
  2. Gli eventuali posti che alla data del 15 febbraio 2016 dovessero risultare non coperti anche a seguito di rinunce successive all’immatricolazione non verranno riassegnati.

E così è stato.

Si stima che circa 300 posti siano rimasti non coperti. Il Miur, quindi, ha leso il diritto all’immatricolazione di tutti coloro che potevano ottenere un posto nei diversi atenei selezionati.

RICORSO

Scorrimento Graduatoria Medicina/Chirurgia A. A. 2015/2016

Ricorso per l’accertamento, ai fini di ottenere uno dei posti rimasti liberi nella graduatoria di merito dell’A.A. 2015/2016, a causa della repentina chiusura della graduatoria intervenuta con il D.M. n. 50/2016.

TIPOLOGIA DI RICORRENTE

Possono aderire al Ricorso tutti coloro che hanno sostenuto il test d’accesso e si sono collocati in posizione utile all’immatricolazione (cioè che hanno riportato un punteggio minimo di 29.30), e che hanno provveduto a confermare l’interesse all’immatricolazione fino all’ultimo scorrimento.

NORMATIVA

  • M. n. 50 dell’8 febbraio 2016

GIURISPRUDENZA

L’illegittimità del D.M. n. 50 dell’8 febbraio 2016 è stata dichiarata con numerosi provvedimenti giurisdizionali, con i quali è stata sospesa l’efficacia dello stesso. Nello specifico, lo studio legale ha ottenuto due importanti ordinanze del Consiglio di Stato, le quali hanno esteso l’efficacia del provvedimento a tutti coloro che hanno sostenuto il test d’ingresso alla facoltà di medicina nell’a.a. 2015/2016.

Nello specifico il Consiglio di Stato ha affermato che: “Considerato che, per effetto dell’odierna sospensione di tale decreto, con effetti erga omnes, le università evocate in giudizio continueranno a scorrere le graduatorie, fino all’integrale copertura dei posti originariamente assegnati e disponibili”.

OBIETTIVO DA RAGGIUNGERE

Il ricorso per l’accertamento mira ad obbligare l’amministrazione a predisporre lo scorrimento della graduatoria e la contestuale immatricolazione dei candidati aventi diritto

AUTORITÀ ADITA

Giudice ordinario presso il Tribunale di Roma

MOMENTO DAL QUALE DECORRE LA LESIONE

È possibile aderire all’azione legale entro il 30 aprile

TIPOLOGIA DI RICORSO E MODULISTICA

  • Collettivo

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione invia una mail all’indirizzo info@avvocatoleone.com o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Per informazioni immediate chiama 0917794561

Test Medicina, a cosa serve il codice etichetta?

codice etichetta
Ieri, all’interno del portale Universitaly, sono stati pubblicati i punteggi anonimi ottenuti al test d’accesso per Medicina. Per poter visionare il proprio punteggio è...

Test Medicina, trovato con penne e smartphone? Illegittimo l’annullamento della prova

annullamento
Il bando del Test d’accesso per Medicina (e non solo) prevede l'annullamento della prova in alcuni casi specifici, espressamente elencati, che includono l’introduzione e...

Test Medicina, oggi pubblicazione punteggi: con quanto si entra?

punteggi
Pubblicati oggi in forma anonima i risultati del test d’accesso per Medicina, associati al codice etichetta. Da oggi dunque sarà possibile prendere visione dei...

Test di Medicina 2020, un anomalo flusso di ricerche su Google

google
Anche quest’anno Google registra anomali flussi di ricerca durante le ore del test di Medicina. Il nostro Studio legale, già negli anni scorsi aveva...

Test Medicina 2020, mancata sottoscrizione della scheda anagrafica

test medicina
Anche quest'anno, molti candidati che hanno partecipato al test d’accesso per Medicina e Odontoiatria hanno dimenticato di firmare la scheda anagrafica. In tanti ci...