Concorso 250 assistenti sociali

[vc_text_separator title=”RICORSO” color=”sky” style=”shadow” border_width=”2″]
Ricorso avverso la mancata ammissione alle prove orali del concorso pubblico per 250 assistenti sociali bandito dal ministero degli Interni.
Alcuni candidati lamentano non solo una discrepanza con quanto previsto dal bando, ma anche la presenza di domande fuorvianti.

Tra gli argomenti materie d’esame era infatti previsto un particolare riferimento alle sanzioni di comunità (ovvero, le cosiddette raccomandazioni europee in ambito penitenziario), argomento questo che non era però presente nel primo scritto. Inoltre, una delle quattro domande a risposta aperta della seconda prova scritta era fuorviante. Da quanto emerso, la commissione avrebbe infatti corretto durante la prova il testo della domanda. Un altro quesito riguardava poi la nuova riforma dell’Ordinamento penitenziario che, all’epoca delle prove scritte, non era ancora stata convertita in legge, ma sarebbe andata in vigore successivamente. Nella domanda infatti si fa chiaro riferimento ai modelli trattamentali a livello penitenziario per i minorenni che solo la nuova riforma ha introdotto.

La presenza di domande errate o fuorvianti e la violazione del bando rendono tale prova illegittima. Per tale ragione il nostro Studio legale ha avviato un ricorso per consentire l’ammissione agli orali di coloro che da tale violazione hanno subito un pregiudizio. Pertanto, possono aderire al ricorso i candidati non ammessi alle successive prove del concorso.

Per segnalare ulteriori irregolarità durante le prove, invia una mail a [email protected].

[vc_message message_box_color=”success” icon_fontawesome=”fa fa-check”]

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO DI ADESIONE

[/vc_message]

[vc_text_separator title=”TIPOLOGIA DI RICORRENTE” color=”pink” style=”shadow” border_width=”2″]

Tutti i candidati che sono stati esclusi dalla procedura concorsuale a seguito dell’espletamento delle prove scritte.

[vc_text_separator title=”OBIETTIVI DA RAGGIUNGERE” color=”turquoise” style=”shadow” border_width=”2″]
  • Ammissione alla prova successiva del concorso.
[vc_text_separator title=”TIPOLOGIA DI RICORSO E MODULISTICA” color=”vista_blue” style=”shadow” border_width=”2″]
  • Ricorso collettivo
[vc_text_separator title=”COSTO DEL RICORSO” color=”vista_blue” style=”shadow” border_width=”2″]
  • 350,00 euro
[vc_message message_box_color=”success” icon_fontawesome=”fa fa-check”]

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO DI ADESIONE

[/vc_message]

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione invia una mail all’indirizzo [email protected] o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Per informazioni immediate chiama 0917794561

Concorso Magistratura, errata applicazione dei criteri di valutazione della prova scritta

concorso magistratura banner
Non aveva superato la prova scritta del concorso Magistratura, ma la commissione non ha applicato correttamente i criteri di valutazione. Il candidato ha proposto...

Concorso Comune Napoli, errore serve e mancata trasmissione domanda 

Il Comune di Napoli ha indetto un concorso per 672 unità di personale. Ma l'ultimo giorno per inviare la domanda qualcosa è andato storto....

Concorso Inps, valutazione titoli: Sspl equiparato al master di II livello

Hai partecipato al Concorso Inps e non hai ottenuto la valutazione del titolo SSPL? Puoi ottenere 4 punti aggiuntivi perché il titolo è equiparato a un Master di II livello!

Concorso Inps, individuata domanda errata nella seconda prova scritta

Individuata una domanda errata nella seconda prova scritta del Concorso Inps

Concorso 304 unità al Ministero dell’Istruzione, sei stato penalizzato dai quesiti...

Pubblicato l'elenco degli idonei del concorso indetto dal Ministero dell'Istruzione. In tanti sono stati esclusi per colpa delle domande situazionali

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!