Ricorso Ufficio del processo, illegittimo il raddoppio del punteggio

Ricorso Ufficio del processo, illegittimo il raddoppio del punteggio

Per il concorso Ufficio del processo, in fase di valutazione dei titoli, si prevede per il titolo di laurea l’attribuzione del doppio del punteggio a coloro che lo abbiano conseguito entro i sette anni. Si tratta di una disposizione discriminatoria che abbiamo già contestato, con esito positivo, in occasione dell’ultimo concorso indetto dalla Banca di Italia.

Il precedente di Banca di Italia

In quell’occasione avevamo denunciato l’illegittimità dei criteri di selezione attuati dalla Banca d’Italia che prevedevano l’attribuzione di un diverso punteggio per la laurea a seconda del momento in cui il titolo era stato conseguito.

Un punteggio tanto più alto quanto più la data stessa era prossima alla scadenza della data di presentazione della domanda.
Il Tar in quell’occasione ci ha dato ragione, ritenendo il criterio manifestamente irragionevole e palesemente discriminatorio. Un trattamento basato sull’età anagrafica dei concorrenti non tende a valutare il merito, le competenze ed il bagaglio culturale dei concorrenti.

Per i nostri clienti abbiamo ideato un sistema di comunicazione a distanza chiamato instant legal assistance
Dopo avere aderito al ricorso avrai a disposizione un'area personale con cui monitorare lo stato del processo e ricevere assistenza direttamente dal tuo avvocato

Ufficio del processo, una buona occasione per il futuro

La Ministra Cartabia ha dichiarato al Sole 24 Ore che «Non sarà una meteora, prevista la stabilizzazione». Ed ha annunciato che nei testi di riforma del procedimento civile e penale “è prevista una stabilizzazione di questa struttura, che ovviamente non sarà la stessa, perché non avremo la quantità di risorse che ci sta dando l’Europa in questo momento“.

Inoltre, “troveremo dei vincoli nel nostro ordinamento che dovremo aggiustare ma l’idea non andrà perduta dopo il 2026“.

Ricorso Ufficio del processo, la norma illegittima

L’illegittimità del bando dell’Ufficio del Processo si è rilevata in particolare all’art. 6 comma 2, lett a) che dispone testualmente “Qualora la laurea sia stata conseguita non oltre sette anni dal termine ultimo per la presentazione della domanda […] i punteggi previsti dalla presente lettera sono raddoppiati”.

Nonostante questa clausola trovi il suo fondamento normativo all’art. 14 del D.L. 80/2021, riteniamo che la previsione contrasti la Costituzione che garantisce pari condizioni alla partecipazione ai concorsi pubblici e vieta ogni forma di discriminazione o di restringimento della platea dei possibili concorrenti.

Vuoi maggiori informazioni sul ricorso Ufficio del Processo?

Lo Studio Leone Fell è specializzato in ricorsi collettivi e class action, con oltre 40.000 clienti soddisfatti del servizio ricevuto. Prima di aderire leggi le nostre recensioni su Google

Chi siamo

Lo studio legale Leone-Fell & C. da oltre 8 anni è al fianco degli concorrenti per aiutarli a combattere le ingiustizie e le scorrettezze che spesso avvengono durante i concorsi pubblici.

Per noi la tutela dei diritti significa avere ben presente da quale parte della “barricata” è necessario stare. Stiamo dalla parte di chi ha subito un torto, di chi insegue i silenzi di una burocrazia sorda e inadeguata, di chi si vede negare un proprio diritto a causa di una procedura o di un concorso, profondamente viziato. Siamo al fianco anche di chi non può coronare il proprio sogno a causa di un diritto che resta lettera morta.
Innovazione, etica e tutela dei diritti sono diventati per noi un “mantra” quotidiano ed è grazie a ciò che il nostro gruppo di lavoro, in poco tempo, è diventato uno dei massimi protagonisti nel panorama del diritto amministrativo italiano. Nel corso degli ultimi anni abbiamo aiutato oltre 4000 studenti ad entrare a Medicina e coronare il proprio sogno.

Parlano di noi

© Copyright 2021 – Studio Legale Leone-Fell & C. – P.Iva: 06722380828 Iscrizione REA: PA – 411160 Capitale Versato: € 10.000,00 | Privacy & Cookie policy

© Copyright 2015 – Avvocato Leone | Cookie policy

small_c_popup.png

Voglio informazioni sul ricorso al TAR

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!