valutazione titoli
CONCORSO RIPAM 2736 FUNZIONARI

Lo Studio Leone - Fell, dopo aver contestato le domande errate e situazionali contenute nel questionario, chiederemo al giudice la rettifica dei punteggio per consentirti di essere inserito correttamente in graduatoria.

Cosa è successo?

Nelle ultime ore, il nostro Studio legale ha ricevuto centinaia di segnalazioni di  errori nei punteggi relativi ai titoli posseduti. L’amministrazione avrebbe dunque compiuto errori nella valutazione titoli, penalizzando molti dei candidati idonei e impedendo loro di raggiungere la posizione utile all’assunzione.

 

In particolare, in tanti lamentano la mancata attribuzione del punteggio per l’abilitazione professionale posseduta. L’articolo 9 del bando di concorso dispone che vengano riconosciuti 3 punti per l’abilitazione all’esercizio della professione se attinente al profilo professionale e 1 punto per l’abilitazione all’esercizio della professione e se non attinente al profilo professionale.

Altri candidati hanno segnalato che l’amministrazione, oltre a non riconoscere le abilitazioni professionali, non hanno conteggiato i titoli di servizio.

Per tale ragione, il nostro staff legale sta predisponendo un ricorso per chiedere l’aggiornamento del punteggio con i riconoscimento dei punti previsti da bando sia per il possesso delle abilitazioni professionali che per i titoli di servizio non correttamente conteggiati.

 

Costo e obiettivo del ricorso individuale

Il ricorso individuale comprende:

Il ricorso ha un costo di 1.500 €

Termine per aderire

Il ricorso individuale dovrà essere notificato entro 60 giorni dal momento in cui è stata pubblicata la graduatoria.

Per avere informazioni sul ricorso compila il form

Informati sul ricorso al TAR

Parlano di noi

Chi siamo

Lo studio legale Leone-Fell & C. da oltre 8 anni è al fianco dei concorrenti per combattere le ingiustizie e le scorrettezze che spesso avvengono durante i Concorsi pubblici.
Per noi la tutela dei diritti significa avere ben presente da quale parte della “barricata” è necessario stare. Stiamo dalla parte di chi ha subito un torto, di chi insegue i silenzi di una burocrazia sorda e inadeguata, di chi si vede negare un proprio diritto a causa di una procedura o di un concorso, profondamente viziato. Siamo al fianco anche di chi non può coronare il proprio sogno a causa di un diritto che resta lettera morta.
Innovazione, etica e tutela dei diritti sono diventati per noi un “mantra” quotidiano ed è grazie a ciò che il nostro gruppo di lavoro, in poco tempo, è diventato uno dei massimi protagonisti nel panorama del diritto amministrativo italiano. Nel corso degli ultimi anni abbiamo aiutato oltre 4000 studenti ad entrare a Medicina e coronare il proprio sogno.
© Copyright 2021 – Studio Legale Leone-Fell & C. – P.Iva: 06722380828 Iscrizione REA: PA – 411160 Capitale Versato: € 10.000,00 | Privacy & Cookie policy
small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!