Home Vittorie dello Studio L.F.&A. Ripam Campania, nostri ricorrenti ammessi alla seconda prova!

Ripam Campania, nostri ricorrenti ammessi alla seconda prova!

ripam campaniaUna trentina di candidati alla categoria D del concorso Ripam Campania, nostri ricorrenti, potranno andare a svolgere la seconda prova della selezione che si svolgerà a partire dal 10 febbraio 2020.

“Dalle segnalazioni pervenute al nostro studio, avevamo sin da subito individuato diverse illegittimità che hanno penalizzato i candidati – dichiarano gli avvocati Francesco Leone, Simona Fell e Ciro Catalano, legali dello studio Leone-Fell che ha difeso i ricorrenti ammessi – Siamo lieti che i giudici del Tar abbiano ritenuto fondati i nostri ricorsi e ammesso i candidati a sostenere la seconda prova“.

Dopo la pubblicazione del nuovo elenco degli ammessi alle prove scritte per quanto riguarda la categoria D, il terzo dopo che già lo scorso 19 dicembre i primi risultati erano stati rettificati per un “problema tecnico di impostazioni del software di correzione, è possibile ancora proporre ricorso.

Possono aderire tutti coloro che, dopo l’ultimo aggiornamento, non risultano più ammessi alle prove scritte del concorso. 

Per maggiori informazioni e per aderire al ricorso clicca qui

Per ulteriori dubbi o comunicazioni con il nostro staff legale invia una mail a info@leonefell.com

newsletter

Vuoi ricevere le notizie direttamente nella tua mail? Clicca qui e iscriviti alla newsletter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


8 + 8 =