Home Ricorsi Medicina Test Medicina: quanto tempo occorre per entrare dopo aver fatto ricorso?

Test Medicina: quanto tempo occorre per entrare dopo aver fatto ricorso?

ricorsoOggi vogliamo fornirti informazioni molto importanti sulle tempistiche del ricorso:

Passo 1: devi sapere che è il Giudice amministrativo a giudicare i ricorsi dei privati cittadini e i Tribunali in cui svolgono le loro attività si chiamano TAR (Tribunali Amministrativi Regionali). In via generale è possibile proporre un ricorso al TAR entro 60 giorni dalla pubblicazione della graduatoria, anche se il nostro Studio Legale si muove molto prima, perché facciamo una attenta analisi della tua posizione e per predisporre con cura la stesura del ricorso. In sostanza: prima fai ricorso, prima avrai una risposta.

Passo 2: dopo circa 1 mese da quando notificheremo i ricorsi al TAR, il Giudice fisserà la nostra prima udienza (cosiddetta udienza cautelare). La buona notizia è che il ricorso amministrativo ha una tempistica molto rapida, anche perché vi è urgenza di ottenere un provvedimento utile in concomitanza con l‘inizio dell’anno accademico e delle relative lezioni.

L’udienza si svolgerà con il nostro intervento e dovremo dimostrare al Giudice le nostre ragioni per ottenere un provvedimento di immatricolazione.

Passo 3: nei 2-3 giorni successivi all’udienza, il TAR pubblicherà il primo provvedimento (l’ordinanza cautelare). Già in questa occasione il Giudice potrebbe rispondere positivamente alla nostra richiesta, consentendoti l’immatricolazione a Medicina e Odontoiatria!

Conoscerai quindi in tempo reale l’esito dell’udienza: inoltre abbiamo un sistema di monitoraggio che ti consentirà in qualunque momento di conoscere lo stato del tuo processo e dei provvedimenti pubblicati.

Ci prenderemo noi cura di tutto: avrai una squadra di avvocati e collaboratori sempre al tuo fianco, infatti il nostro team sarà a tua disposizione sia nella fase che precede l’adesione al ricorso, sia in quella successiva.

Clicca qui e scopri tutti i dettagli del ricorso e non esitare: ne va del tuo futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


9 + 1 =