Home Concorsi 2.700 cancellieri: un concorso fatto su misura per alcune categorie?

2.700 cancellieri: un concorso fatto su misura per alcune categorie?

cancellieri

Con il nuovo bando di concorso per 2.700 Cancellieri Esperti il Ministero della Giustizia ha stravolto i requisiti previsti dalla normativa di riferimento per l’accesso al profilo professionale che prevede il possesso del diploma di scuola secondaria.

In pratica, si tratta di una selezione per titoli ed esami, legittima e coerente con la situazione emergenziale, ma con l’irragionevole previsione di requisiti di accesso esorbitanti rispetto al profilo di Cancelliere Esperto. Requisiti che non danno dunque un punteggio aggiuntivo, ma necessari ai fini dell’ammissione al concorso.

Con l’introduzione di requisiti di accesso così stringenti il Ministero ha favorito, nei fatti, una vasta categoria di soggetti tra cui la magistratura onoraria, gli avvocati e coloro che hanno maturato esperienza all’interno della Pubblica amministrazione.

Un fatto questo che sembra voler sanare una situazione che sta preoccupando non poco il mondo della magistratura che se da un lato chiede maggiori tutele, dall’altro si spinge verso l’equiparazione il ruolo del giudice ordinario a quello togato.

In pratica, con questo concorso è come se si desse priorità a una categoria ben precisa che verrebbe così impiegata sul ruolo. Se da un lato è comunque corretto ritenere che questi soggetti abbiano maturato un’esperienza funzionale al profilo di cancelliere, tuttavia, l’esperienza dovrebbe essere valutata nella fase di attribuzione del punteggio per i titoli e non nella fase di accesso.

Poiché consideriamo i requisiti d’accesso fin troppo stringenti, il nostro staff legale ha attivato un’azione legale per consentire a chi è in possesso del solo diploma di prendere parte alla selezione.

Per informarti sulle ultime novità e per rispondere alle tue domande agli avvocati Francesco Leone, Simona Fell e Ciro Catalano terranno un webinar gratuito lunedì 28 alle 18. Non mancare!


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


6 + 2 =