Concorso Ripam 2293, quesito annullato: ecco chi può fare ricorso

Ripam 2293 banner

Il Tar Lazio ha disposto l’annullamento di un quesito di inglese inserito nella prova scritta del concorso Ripam 2293. Ancora pochi giorni per aderire al ricorso!

Concorso Ripam 2293

Il concorso Ripam per 2293 a ssunzioni a tempo indeterminato sta per volgere al termine, dopo la prova scritta, composta da 40 quesiti a risposta multipla, e la valutazione dei titoli, l’amministrazione sta pubblicando le graduatorie di merito per i vari profili previsti da bando. Purtroppo, la prova scritta è stata viziata dalla presenza di domande errate e, proprio nei giorni scorsi, i giudici del Tar hanno accolto i ricorsi riguardanti uno dei quesitiche era stato contestato da molti candidati che non avevano selezionato la risposta ritenuta corretta dall’Amministrazione.

Contestare un quesito consente al candidato di ottenere l’aggiornamento del proprio punteggio ed entrare in graduatoria, qualora avesse ottenuto un punteggio vicino alla soglia di idoneità, o migliorare la propria posizione e ottenere l’assunzione o un miglior piazzamento in caso di futuri scorrimenti.

Domanda errata annullata dal Tar

Nella domanda annullata, i candidati  avrebbero dovuto individuare un sinonimo di “honest”, ma il termine indicato come esatto dall’Amministrazione in realtà non esiste e ciò ha condotto i giudici a disporne l’annullamento.

La domanda annullata è:

What’s a synonym of the adjective “honest”?

  • Truthfull
  • Memorable
  • Proper

Scrivono i giudici: “La risposta indicata come corretta dall’Amministrazione è senza dubbio sbagliata perché presenta un errore grammaticale, dato che “Truthful” si scrive con una sola “l”. Il medesimo termine con due “l”, invece, non corrisponde ad alcun vocabolo della lingua inglese. In merito occorre ricordare che, secondo il pacifico orientamento della giurisprudenza amministrativa, sia di primo grado che di appello, in sede di pubblico concorso, «ove la prova sia articolata su risposte multiple, corre l’obbligo per l’amministrazione di una formulazione chiara, non incompleta né ambigua della domanda, che a sua volta deve contemplare una sola risposta “indubitabilmente esatta”» (così, da ultimo, Cons. Stato, 1° agosto 2022, n. 6756). Ebbene, nel caso di specie, appare ictu oculi l’erroneità della risposta indicata come corretta dall’Amministrazione, con conseguente sindacabilità di un ambito pur caratterizzato da amplissima discrezionalità”.

Chi può fare ricorso?

Possono aderire al ricorso tutti coloro che erano stati esclusi dalla graduatoria e che contestando il quesito errato raggiungono la soglia di idoneità di 21/30.

Tutti coloro che invece sono risultati idonei, possono chiedere comunque l’aggiornamento del proprio punteggio e ottenere un miglior piazzamento, tale da ottenere l’assunzione immediata o in vista di futuri scorrimenti.

Il nostro studio legale è da anni in prima linea per garantire ai candidati tutela avverso le ingiustizie che possono derivare dai concorsi pubblici. Come sempre, siamo pronti a difendere i vostri diritti. Clicca su INIZIA e compila il form per fare la tua segnalazione o essere ricontattato dal nostro staff legale specializzato!



03/10/2022

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

var _paq = window._paq = window._paq || []; /* tracker methods like "setCustomDimension" should be called before "trackPageView" */ _paq.push(['trackPageView']); _paq.push(['enableLinkTracking']); (function() { var u="https://avvocatoleone.matomo.cloud/"; _paq.push(['setTrackerUrl', u+'matomo.php']); _paq.push(['setSiteId', '1']); var d=document, g=d.createElement('script'), s=d.getElementsByTagName('script')[0]; g.async=true; g.src='//cdn.matomo.cloud/avvocatoleone.matomo.cloud/matomo.js'; s.parentNode.insertBefore(g,s); })();
small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!