Ricorso Straordinario Test Medicina 2018/2019

[vc_text_separator title=”CONTESTO” color=”sky” style=”shadow” border_width=”2″]

Certi delle ragioni del nostro ricorso e fiduciosi grazie ai primi esiti positivi (Test Medicina 2018, vinto il ricorso!), abbiamo deciso di predisporre un ricorso straordinario per consentire a chi non ha già aderito al ricorso ordinario di ottenere l’immatricolazione a Medicina e Odontoiatria, Veterinaria e Imat.

Anche quest’anno, il test d’accesso è stato caratterizzato da diverse irregolarità, alcune delle quali già vagliate positivamente dal Giudice amministrativo, che negli anni passati hanno consentito a migliaia di nostri ricorrenti l’accesso a Medicina. 

Ecco alcune delle irregolarità che contestiamo attraverso il nostro ricorso:

ILLEGITTIMO INSERIMENTO DELLE DOMANDE DI LOGICA: il Miur erra nell’inserire ogni anno domande di logica nel test d’accesso ai corsi di laurea a numero programmato perché la legge non le prevede. Contestando le domande di logica matematica cui avete dato una risposta erronea si potrebbe riuscire a far ottenere ad ogni ricorrente un punteggio ulteriore rispetto a quello conseguito fino a un massimo di 30 punti.

MANCATO RISPETTO DEL FABBISOGNO: l’illegittima determinazione dei posti messi a disposizione dal Ministero risulta inferiore rispetto a quanto previsto dalla legge e alla capacità recettiva mostrata dagli Atenei. Il Consiglio di Stato ha accolto il nostro ricorso del 2017, obbligando il Miur a ricognizione dei posti. Una storica sentenza che presto aprirà le porte a migliaia di studenti. 

Rientrano tra i motivi del ricorso anche le irregolarità da noi denunciate alle autorità competenti, riguardanti l’utilizzo di smartphone e altri dispositivi connessi a Internet durante il test. Ed ancora i fatti riguardanti CataniaCagliari, Napoli e tutti gli Atenei in cui ci sono state segnalate delle irregolarità rilevanti.

[vc_text_separator title=”TIPOLOGIA DI RICORRENTE” color=”orange” style=”shadow” border_width=”2″]

Possono aderire al ricorso tutti coloro che hanno ottenuto un punteggio superiore o uguale a 20.

[vc_text_separator title=”SCADENZA” color=”sky” style=”shadow” border_width=”2″]

Scadenza: 20 gennaio

Per informazioni contattate lo studio inviando una mail a [email protected]

Per contattare il legale più vicino a casa tua, chiama il nostro studio e fissa un appuntamento con un avvocato della nostra Rete dei diritti.

Sapevi che si può essere ammessi al corso di laurea in Medicina senza superare i test?

Per conoscere la nostra campagna di immatricolazioni senza test clicca qui!

News

News

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!