Home Ricorso straordinario Cardarelli - domande errate

Ricorso straordinario Cardarelli – domande errate

RICORSO STRAORDINARIO

Ricorso straordinario domande errate – concorso 20 infermieri al Cardarelli 

Alla luce delle recenti vittorie ottenute dal nostro Studio legale, il nostro Studio legale ha deciso di attivare il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica per tutelare tutti i candidati e ottenere la correzione del punteggio ottenuto alla prova pratica e l’ammissione alle prove orali del concorso per 20 infermieri al Cardarelli. 

Leggi la notizia completa:

Il Tar boccia il Cardarelli e dà ragione ai ricorrenti, confermate le domande errate nel test

RICORSO PER DOMANDE ERRATE O FUORVIANTI

Contestiamo le domande errate o fuorvianti nella prova pratica del concorso per 20 infermieri al Cardarelli.

TIPOLOGIA DI RICORRENTE
Possono aderire i candidati che hanno avuto somministrate domande errate o fuorvianti e, inoltre, hanno un punteggio vicino alla soglia di idoneità. Nello specifico, coloro che con l’aggiunta del punteggio relativo alle domande contestate sarebbero in grado di raggiungere la soglia di 14/20.

OBIETTIVO DA RAGGIUNGERE
Ammissione dei ricorrenti alla successiva prova orale.

TIPOLOGIA DI RICORSO E MODULISTICA
I
ndividuale 

Il costo del ricorso è di 750 € (più 650 € CU) per l’individuale.

AUTORITÀ ADITA
Presidente della Repubblica

TERMINE DI ADESIONE
2 settembre 2019

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione invia una mail all’indirizzo info@leonefell.com o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Per informazioni immediate chiama 0917794561

Irregolarità al concorso per 89 Funzionari amministrativi in Toscana: il ricorso

89 funzionari amministrativi
Irregolarità al concorso per 89 funzionari amministrativi - categoria D, indetto lo scorso 6 marzo 2020 dalla Regione Toscana. Le prove preselettive si sono...

Vincitori MMG e incompatibilità con attività libero professionale

mmg
Alcuni corsisti ammessi in sovrannumero senza borsa di studio in Medicina generale – MMG non possono proseguire l’attività libero professionale, a differenza di colleghi...

Esame avvocato nel caos, al via il ricorso straordinario

esame avvocato
Gli esiti delle prove scritte dell’esame per avvocato hanno confermato l’inadeguatezza dell’abilitazione forense. La percentuale di aspiranti avvocati che avranno accesso alla fase finale...

Abilitazione forense, non ammissione: necessario l’accesso agli atti

esame avvocato
Sono stati pubblicati nei giorni scorsi gli esiti delle prove scritte per l’abilitazione forense. Molti candidati non hanno superato lo scritto e sono stati esclusi...