Home Senza categoria SSM 2020 domande errate, le vostre segnalazioni al vaglio degli esperti

SSM 2020 domande errate, le vostre segnalazioni al vaglio degli esperti

domande errateAnche quest’anno, molti medici che hanno partecipato al test d’accesso per le Specializzazioni mediche – SSM 2020 hanno segnalato al nostro Studio legale la presenza di domande errate o fuorvianti. Non è la prima volta che accade e anche negli anni passati, grazie ai nostri ricorsi, molti candidati hanno ottenuto l’aggiornamento del punteggio e la possibilità di accedere al corso desiderato.


SSM 2020, le nostre azioni legali per ottenere l’ammissione

Iscriviti gratuitamente al webinar che si terrà il prossimo 5 ottobre alle ore 18!



Di seguito riportiamo le domande finora segnalate che sono già al vaglio del nostro team di esperti. Contestare i quesiti errati permetterà dunque di ottenere l’aggiornamento del punteggio e maggiori opportunità di scelta del percorso da seguire.

  • Domanda 11: (codice domanda: ssm20203812354) Una donna di 40 anni si presenta in Pronto Soccorso per difficoltà dell’eloquio, deviazione rima labiale e difficoltà alla deambulazione. Nel sospetto di stroke viene eseguita una TC encefalo che mostra un’area ischemica. Viene proposto quindi il trattamento fibrinolitico. Quale dei seguenti rappresenta UN criterio di esclusione assoluto all’esecuzione immediata della terapia fibrinolitica?

A: Terapia anticoagulante orale con valore INR nel range terapeutico
B: Pressione arteriosa 140/90 mmHg
C: Glicemia 210 mg/dL
D: Gravidanza nel terzo trimestre
E: Emorragia del tratto gastrointestinale nei precedenti 12 mesi

 

  • Domanda 17: (codice domanda: ssm20203812654) Un uomo di 55 anni giunge all’osservazione di un gastroenterologo per la comparsa di prurito e feci acoliche, associate a un dolore non ben localizzabile a livello dell’ipocondrio destro. Le analisi emato biochimiche mostrano una iperbilirubinemia prevalentemente diretta; l’ecografia addominale mette in evidenza una dilatazione dei dotti intraepatici. Nel sospetto di un colangiocarcinoma, quale dei seguenti provvedimenti è il più indicato?

A: Colangioscopia perendoscopica con eventuale inserimento di stent per drenaggio biliare
B: Chemioterapia neoadiuvante seguita da intervento chirurgico
C: Radio e chemioterapia neoadiuvante seguita da intervento chirurgico
D: Terapia palliativa
E: Esofagogastroduodenoscopia

 

  • Domanda 32: (codice domanda: ssm20203813404) Un ragazzo di 24 anni esegue accertamenti in seguito alla comparsa di dolore addominale recidivante, diarrea e calo ponderale. Viene posta diagnosi di morbo di Crohn. Quale dei seguenti farmaci NON è indicato nel trattamento di questa malattia?

A: Micofenolato
B: Sulfasalazina
C: Azatioprina
D: Metotrexate
E: Infliximab

 

  • Domanda 44: (codice domanda: ssm20203814004) Qual è, approssimativamente, il periodo di incubazione dell’infezione da virus di Epstein-Barr negli adulti e adolescenti?

A: Tra 30 e 50 giorni
B: Oltre 6 mesi
C: Oltre 3 mesi
D: Inferiore a due settimane
E: Inferiore ad una settimana

 

  • Domanda 87: (codice domanda: ssm20203816154) Una donna di 77 anni in buone condizioni generali giunge in Pronto Soccorso in seguito a caduta accidentale in casa. In figura viene mostrata la radiografia del bacino e delle anche della paziente. Come si definisce questa frattura?

A: Frattura sottocapitata del femore sinistro
B: Frattura trans-cervicale del femore sinistro
C: Frattura cervico-trocanterica del femore sinistro
D: Frattura pertrocantericadel femore sinistro
E: Frattura sottotrocanterica del femore sinistro

 

  • Domanda 111: (codice domanda: ssm20203817354) Un uomo di 50 anni si presenta in Pronto Soccorso per dolore forte a livello del fianco destro, parzialmente irradiato verso la regione inguinale, intermittente. Il dolore non è responsivo ai cambiamenti di posizione. Il paziente si presenta sudato e riferisce episodi di nausea. Viene posto il sospetto di urolitiasi e il medico internista in Pronto Soccorso esegue un’ecografia che mette in evidenza una moderata dilatazione delle vie urinarie. Alla luce del quadro clinico, qual è l’indagine più appropriata da richiedere per il paziente in questione?

A: TC dell’addome completo senza mezzo di contrasto
B: TC dell’addome completo con mezzo di contrasto
C: Radiografia diretta dell’addome
D: TC dell’addome completo, con e senza mezzo di contrasto
E: Ecografia con mezzo di contrasto

 

  • Domanda 128: (codice domanda: ssm20203818204) Una donna sana di 40 anni presenta una mutazione del gene BRCA1, presente anche nella sorella, ammalata di carcinoma mammario. La madre è deceduta all’età di 72 anni per ictus cerebrale. Questa situazione sta a indicare che:

A: La donna svilupperà un tumore della mammella
B: Il 50% delle figlie della donna si ammalerà di un tumore della mammella
C: Ha ereditato la mutazione dal padre
D: La madre della donna era sicuramente portatrice della mutazione del gene BRCA1
E: Nessuna delle altre risposte è corretta

 

Per segnalare ulteriori domande errate e rimanere informati su tutte le nostre azioni relative al concorso per le Specializzazioni mediche compila il form all’interno del nostro Sportello segnalazioni.

SSM 2020, le nostre azioni legali per ottenere l’ammissione

Iscriviti gratuitamente al webinar che si terrà il prossimo 5 ottobre alle ore 18!


.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


7 + 8 =