Test d’ammissione Medicina, aperto il nostro sportello segnalazioni

Test d’ammissione Medicina, aperto lo sportello interattivo
Test Medicina 2016Questa mattina si sono svolte le prove di ingresso per l’ammissione ai corsi di laurea in medicina e odontoiatria. Questo test è solo il primo di una serie prove che, almeno per i più fortunati, apriranno le porte dei corsi a numero programmato a livello nazionale per l’anno accademico 2016-2017.
Come anticipato nell‘articolo di ieri, gli aspiranti camici bianchi sono 62.695, oltre duemila candidati in più rispetto all’anno scorso. I posti disponibili a Medicina e Odontoiatria sono 10.132 (9.224 per Medicina e 908 per Odontoiatria). Passerà, dunque, circa uno studente su sei.
Gli studenti, intanto, hanno fatto sentire la loro voce fuori dalle università. Sit-in di protesta contro l’accesso a numero programmato si sono svolti all’Università La Sapienza di Roma. Nei cortili fuori dalle aule alcune organizzazioni studentesche hanno voluto ribadire il loro “no al numero chiuso”.

Test d’ammissione Medicina, l’impegno del nostro studio

Lo studio Legale Leone-Fell &associati, da sempre vicino ai diritti degli studenti, anche quest’anno ha deciso raccogliere le segnalazioni degli studenti che hanno partecipato alla selezione. Negli scorsi anni, infatti, proprio grazie alle testimonianze dirette degli aspiranti medici il nostro staff legale è riuscito ad ottenere l’immatricolazione in soprannumero per migliaia di ricorrenti.

Test d’ammissione Medicina, lo sportello segnalazioni

Responsabilità medicaQuest’anno riapriamo il nostro sportello dedicato ai test d’ammissione con l’obiettivo di creare un vero e proprio spazio interattivo dove raccogliere le Vostre segnalazioni, offrire dei focus d’approfondimento e rispondere ai vostri dubbi e curiosità.  Se, quindi, avete intravisto candidati in possesso di smartphone, pochi controlli all’ingresso, comportamenti “strani” da parte dei commissari, individuato domande dubbie o, più in generale, avete secondo voi subito un torto non esitate a scriverci, la Vostra esperienza potrebbe essere importante per voi e per tanti altri studenti. Teniamo a precisare che lo scorso anno  il Tar e il Consiglio di Stato, sovvertendo un orientamento granitico, non hanno accolto le nostre censure relativamente alla violazione all’anonimato (violazioni secondo noi ripetutesi anche quest’anno). Alla luce di ciò, tranne che non intervenga una nuova decisione positiva sull’argomento da parte del Giudice amministrativo, riteniamo che un’eventuale azione legale debba essere corroborata da ulteriori motivi di ricorso che, solo grazie alle vostre segnalazioni, potranno essere individuati.

Il diritto allo studio, sempre più calpestato in questi anni, deve essere tutelato in tutte le sue forme. Ecco perché abbiamo deciso, per avere un quadro più chiaro della situazione, di raccogliere ogni Vostra segnalazione all’interno di questo database virtuale.

Clicca qui per inoltrare la Tua segnalazione!

06/09/2016

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!