Home Ricorsi Medicina Test Medicina 2019, mancata sottoscrizione dell’anagrafica

Test Medicina 2019, mancata sottoscrizione dell’anagrafica

mancata sottoscrizione dell'anagraficaMolti candidati al test d’accesso per Medicina e Odontoiatria hanno dimenticato di firmare la scheda anagrafica. Nessun problema! La mancata sottoscrizione dell’anagrafica non è più motivo di annullamento della prova e conseguente esclusione dalla graduatoria.

Anche il Cineca, interpellato da alcuni aspiranti camici bianchi, ha confermato che la mancata sottoscrizione dell’anagrafica non rientra tra le irregolarità e non comporta alcuna sanzione, come invece è accaduto negli anni passati, in cui alcuni candidati si sono visti annullare il proprio compito per mancata sottoscrizione dell’anagrafica.

In queste ore sono arrivate centinaia di segnalazioni di irregolarità e anomalie, nonché la presenza di eventuali domande errate. Il nostro staff legale sta valutando tutte le segnalazioni pervenute al fine di proporre ricorso avverso i test di Medicina e tutelare tutti i candidati penalizzati da tale procedura.

Abbiamo inoltre creato un gruppo Facebook dedicato al Ricorso Test Medicina 2019, all’interno del quale posteremo tutte le informazioni e le novità inerenti il test. Sarà anche uno spazio di confronto, all’interno del quale sarà possibile comunicare direttamente con i nostri legali. Clicca qui e iscriviti al nostro gruppo Facebook

Se desideri inviarci una segnalazione, compila il form qui in basso. Se non hai notato alcuna anomalia, ma desideri ugualmente essere informato sugli sviluppi della vicenda e sulle nostre azioni, compila il form e sarai informato tempestivamente!

Test Medicina, le nostre vittorie

Grazie al lavoro svolto dal nostro Studio legale, infatti, oltre 3mila gli studenti sono entrati a Medicina dal 2013 a oggi. Anni di battaglie vinte contro un sistema che non solo lede il diritto allo studio, ma che ha sta portando al collasso il Sistema sanitario nazionale con una lenta agonia. Da anni infatti denunciamo un errato calcolo del fabbisogno e di posti messi a bando e le irregolarità che caratterizzano negativamente il test. 

Test Medicina 2018. Consiglio di Stato ammette i ricorrenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


9 + 7 =