Concorso 559 allievi agenti Polizia di Stato, nuove irregolarità

Concorso 559 allievi agenti Polizia di Stato, nuove irregolarità

polizia-car-8Come già anticipato nei precedenti articoli, in questi giorni (6-11 marzo), presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza de L’Aquila, si sta espletando la ripetizione della prova preselettiva del concorso per il reclutamento di 559 allievi agenti della Polizia di Stato e i dubbi sulla regolarità dello svolgimento sono già tanti.

Ed infatti, dallo scorso 6 di marzo, data di inizio della prova, il nostro studio ha ricevuto numerose segnalazioni che hanno riguardato la possibilità per i commissari di identificare facilmente il compito e ricondurlo al candidato (esibizione e il mantenimento sui banchi per tutta la durata della prova, della carta d’identità) e la peculiare “diversità” dei test, diversi per ogni candidato e contenenti quesiti per alcuni troppo semplici, per altri troppo complessi.

Concorso 559 allievi agenti Polizia di Stato, le segnalazioni

Da quanto riportatoci, i test, inoltre, non sarebbero anonimi ma corredati dai nominativi dei concorrenti, in spregio al generale principio dell’anonimato delle prove concorsuali.

Infine, ma non di minore importanza, risulta la circostanza per cui sarebbero già state individuate domande formulate in maniera errata dallo stesso Ministero.

Con riferimento a quest’ultima problematica, molti candidati hanno riscontrato l’assenza di “domande di riserva”, che dovrebbero sostituire le eventuali domande errate e la presenza di domande poco leggibili o con più opzioni di risposta identiche, facendo prontamente inserire il tutto nei verbali d’aula.

Da ultimo, alcuni concorrenti hanno ravvisato la circostanza per cui la commissione esaminatrice sarebbe composta in maniera irregolare.

Concorso 559 allievi agenti Polizia di Stato, irregolarità vagliate in casi analoghi

polizia-di-stato-701x300Peraltro, rammentiamo come tutte queste irregolarità (domande errate, domande identiche, mancata possibilità di correggere la risposta data etc..) sono state già vagliate in casi analoghi ed il Giudice amministrativo ha disposto l’ammissione in sovrannumero del candidato ovvero la ripetizione della prova.

Ciò premesso, si ricorda che tutte le segnalazioni pervenute potranno essere verificate mediante un’apposita istanza di accesso agli atti che gli interessati potranno proporre, con l’assistenza gratuita del nostro staff legale, non appena la procedura di ripetizione della prova sarà conclusa.

Vi invitiamo a informarci sulle ulteriori attività irregolari riscontrate in sede concorsuale inviandoci una mail a [email protected].

Per rimanere sempre aggiornato  iscriviti al gruppo Facebook “Concorso 559 agenti Polizia di Stato” cliccando qui

Scopri l’avvocato a te più vicino visualizzando i legal point de “LA RETE DEI DIRITTI”.

Avv. Raimonda Riolo
Avv. Raimonda Riolo

Articolo a cura dell’Avv. Raimonda Riolo

11/04/2022

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!