Home Iscrizioni/trasferimenti senza test Bandi di trasferimento, irregolarità nelle graduatorie: necessario l’accesso agli atti

Bandi di trasferimento, irregolarità nelle graduatorie: necessario l’accesso agli atti

graduatorieIn questi giorni gli Atenei stanno pubblicando le graduatorie relative ai bandi di trasferimento, passaggio e immatricolazione ad anno successivo al primo per l’anno accademico 2020/2021 banditi nei mesi estivi.

In tanti hanno contattato il nostro Studio legale per segnalare irregolarità e anomalie nelle varie graduatorie. Molti studenti non si ritrovano in graduatoria o si ritrovano con un punteggio molto più basso rispetto a quello calcolato o rispetto a quello del collega che ha maturato meno cfu nel corso degli studi.
.
La graduatoria è l’atto conclusivo del procedimento concorsuale che determina la possibilità di immatricolarsi, anche mediante scorrimento. Un eventuale errore nella sua formulazione è quindi illegittimo e determina la sua impugnabilità. 
.
Spesso si tratta di meri errori materiali che la stessa Università corregge in autotutela rettificando la graduatoria (da ultimo la graduatoria del CdL in Medicina dell’Ateneo di Milano a seguito delle segnalazioni è stata ritirata per procedere alla sua rettifica).
.
Altrettando spesso, invece, si tratta di errori nella valutazione del curriculum studiorum di coloro che hanno partecipato al bando che devono essere oggetto di impugnazione innanzi il TAR competente perchè impediscono allo studente di vedersi attribuito il giusto posizionamento in graduatoria e quindi di immatricolarsi, venendo illegittimamente superato da chi in realtà aveva un punteggio inferiore.
.
L’unico modo per poter verificare la correttezza o meno dell’operato dell’Ateneo e conseguentemente della graduatoria, è presentare tempestivamente un’istanza di accesso agli atti.
.
Per farla contattaci inviando una mail a info@leonefell.com allegando copia della graduatoria di tuo interesse e gratuitamente ti daremo le indicazioni necessarie su come procedere e cosa richiedere in modo da poterla inoltrare quanto prima all’Ateneo.
.
Inoltre, in seguito all’ostensione dei documenti richiesti ti forniremo una consulenza in merito alla tua valutazione e alla legittimità della graduatoria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


9 + 6 =