Home #IOMERITO Infermieri Tor Vergata, il Tar accoglie nostro ricorso: via libera all’assunzione

Infermieri Tor Vergata, il Tar accoglie nostro ricorso: via libera all’assunzione

Continua la nostra campagna #Iomerito, in collaborazione con il Munvic, per la tutela della posizione di tutti coloro i quali siano risultati vincitori o idonei a seguito dell’espletamento di un concorso pubblico.

Gli infermieri della Fondazione Policlinico Tor Vergata

tor-vergataVi abbiamo già parlato della situazione degli idonei infermieri del Policlinico Tor Vergata.

È di oggi la notizia dell’accoglimento, con l’ordinanza cautelare n. 5516/2016, del nostro ricorso da parte della sezione III-Quater del Tar del Lazio,con  la quale i Giudici Amministrativi hanno disposto la sospensione dell’efficacia e dell’esecuzione del Decreto del Commissario ad Acta con il quale era stato previsto, in modo illegittimo, lo scorrimento della graduatoria facente capo all’ente ARES 118.

A questo punto il Policlinico dovrà procedere all’assunzione dei propri idonei, così come sancito dalla Circolare Ministeriale n. 5/2013 e come confermato dai Giudici Amministrativi.

Le azioni per il risarcimento del danno.

iomeritoMa la nostra campagna non si limita al solo scorrimento delle graduatorie.

Negli scorsi mesi il nostro studio legale ha predisposto un “manuale di sopravvivenza” per tutti i vincitori e gli idonei di concorso pubblico all’interno del quale vengono descritti i diritti dei vincitori e degli idonei ed i possibili mezzi per ottenerne la tutela.

Tra queste sono ricomprese le azioni per il risarcimento del danno da mancata assunzione, proponibili da tutti i vincitori che ancora non siano stati assunti e da quegli idonei che in passato hanno visto calpestato il proprio diritto allo scorrimento della propria graduatoria concorsuale perché l’Amministrazione ha preferito procedere all’indizione di un concorso pubblico.

infermierifuturoVista l’imminente scadenza delle graduatorie concorsuali, che il nostro staff spera di riuscire ad evitare grazie all’intervento della Commissione Europea (clicca qui per saperne di più https://www.avvocatoleone.com/iomerito-esposto/), risulta necessario agire con celerità per richiedere il risarcimento del danno da mancata assunzione.

Chiunque volesse segnalare il proprio caso può farlo inviando una mail all’indirizzo [email protected] o attraverso il nostro Form “Raccontaci il tuo caso”.

Per scaricare la modulistica di adesione per il ricorso per il risarcimento del danno da mancata assunzione clicca qui.

Articolo a cura del Dott. Marco Cassata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here