Home #IOINSEGNO Abilitazioni in Romania, Mihaela Munteanu nostra ospite a Roma

Abilitazioni in Romania, Mihaela Munteanu nostra ospite a Roma

La sua lettera ha destato un certo clamore all’interno del mondo scolastico e delle istituzioni. Lei, Mihaela Munteanu, avvocato romeno che ha confutato la nota del Miur, confermando le illegittimità già da noi denunciate, sarà nostra ospite d’eccezione a Roma all’Incontro ai diritti, il tour legale studiato per la tutela giuridica di tutti i cittadini. Una delle quattro sessioni pubbliche sarà infatti dedicata al blocco delle abilitazioni all’insegnamento in Romania. L’appuntamento è per il 14 maggio alle 17:30, all’Empire Palace Hotel (in via Aureliana, 39).


La partecipazione all’evento e le consulenze personalizzate sono gratuite.
I posti però sono limitati, per questo è necessario registrarsi.


abilitati all'estero

Per il nostro Studio legale, la nota del Miur che blocca il riconoscimento del titolo abilitativo è illegittima poiché viola diverse disposizioni europee e nazionali, causando un pregiudizio per migliaia di docenti con l’abilitazione conseguita in Romania. L’abilitazione all’estero non va considerata una mera scorciatoia, bensì l’unica possibilità per i docenti italiani, poiché il Miur da anni non organizza corsi abilitanti, pur essendo obbligato a farli con cadenza biennale.

Insieme all’avvocato Mihaela Munteanu spiegheremo ai presenti all’incontro di Roma perché la nota del Ministero va contrastata e come tutelarsi. Sarà inoltre il nostro tramite con il Ministero rumeno che in questa partita giocherà un ruolo fondamentale per il riconoscimento del titolo. Saremo, anche in questa battaglia, al fianco di tutti i docenti esclusi dalle graduatorie o che rischiano il proprio posto di lavoro solo per aver ottenuto l’abilitazione in Romania.

newsletter

Per non perderti le notizie più importanti, clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter

Francesco Leone
L’avv. Francesco Leone si è laureato presso la Facoltà di Giurispudenza di Palermo con una tesi in diritto costituzionale dal titolo “Le Forme di Governo e i Sistemi Elettorali”. Grazie alla guida del dominus Francesco Stallone, ha maturato esperienze come consulente per numerosi Enti Pubblici e Società Private con specifico riferimento alla predisposizione di bandi di gara, schemi di provvedimenti amministrativi e di contratti, interpretazione e applicazione della normativa regionale, nazionale e comunitaria. Superati immediatamente gli esami d’abilitazione, si iscrive all’Albo dell’Ordine degli Avvocati di Palermo. Da quel momento in poi, predispone e patrocina ricorsi singoli, e collettivi, presso la giurisdizione Amministrativa e Civile con particolare riferimento alle tematiche inerenti i Concorsi Pubblici, Esami di Stato, Esami d’Abilitazione, Urbanistica ed Edilizia, Contratti Pubblici/Appalti. Dal 2011 inizia a specializzarsi in Ricorsi Collettivi e Class Action aventi ad oggetto concorsi pubblici, procedure selettive e test d’ammissione e abilitazione. Nel 2013 crea un team di giovani professionisti che, coniugando ricerca scientifica e nuove tecnologie, si occupa con successo di tutti i grandi casi giurisprudenziali degli ultimi anni. Test d’ammissione a Medicina e Professioni Sanitarie, Esami d’abilitazione professionale, Concorsi nelle Forze dell’Ordine, Concorso dell’Agenzia delle Entrate, Selezioni CIAPI, Concorso “Roma Capitale”, Concorso MEF 2015, Piano Giovani e Garanzia Giovani (Youth Guarantee), Concorso Vigile del Fuoco, Accesso alle Scuole di Specializzazione Medica, Trasferimento in Italia da ateneo estero, Stabilizzazione precari e tutte le problematiche inerenti la Scuola rappresentano solo una parte delle attività professionali sino ad oggi svolte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


2 + 3 =