Home diritto del lavoro Mobilità ex art. 42 bis anche per le Forze dell’ordine: Vigile del...

Mobilità ex art. 42 bis anche per le Forze dell’ordine: Vigile del fuoco trasferito in altra regione

mobilità ex art.42 bisUn funzionario dei Vigili del Fuoco aveva ottenuto il trasferimento temporaneo ex art. 42, dal Molise alla Campania, in quanto genitore di un minore di anni tre, ma il ministero dell’Interno gli aveva negato tale trasferimento. I giudici del Consiglio di Stato hanno confermato la decisione del Tar e la mobilità interna, anche per i dipendenti delle Forze armate e dell’ordine.

Tale sentenza chiarisce che l’art. 42 bis del d.lgs. n. 151/2001 può essere applicato anche al personale del Corpo dei Vigili del Fuoco, motivando essenzialmente sull’interpretazione estensiva della norma, tale da ricomprendervi anche le mobilità all’interno della stessa amministrazione.

La norma consente l’assegnazione temporanea del genitore con figli minori fino a tre anni di età, dipendente di amministrazioni pubbliche, a richiesta, anche in modo frazionato e per un periodo complessivamente non superiore a tre anni, «ad una sede di servizio ubicata nella stessa provincia o regione nella quale l’altro genitore esercita la propria attività lavorativa, subordinatamente alla sussistenza di un posto vacante e disponibile di corrispondente posizione retributiva e previo assenso delle amministrazioni di provenienza e destinazione».

Per il personale dipendente del Corpo dei Vigili può essere applicato “l’art. 42 bis nell’unica modalità possibile per il personale dei VV.FF. che, come detto, è quello della mobilità tra sedi diverse della medesima amministrazione”.

Pertanto, se sei un dipendente delle Forze dell’ordine e hai figli minori di tre anni puoi richiedere la mobilità ex art. 42 bis. Per maggiori informazioni invia una  mail a info@leonefell.com

Per contattare il nostro staff legale invia una mail a info@leonefell.comnewsletter

Vuoi ricevere le notizie direttamente nella tua mail? Clicca qui e iscriviti alla newsletter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


2 + 4 =