Riconoscimento del Titolo Rumeno senza misure compensative

Misure compensative sproporzionate e illegittime per i docenti abilitati in Romania. Annullato dal Tar il percorso formativo aggiuntivo di 600 ore.

Riconoscimento titolo estero, misure compensative annullate

Il Tar del Lazio ha accolto i ricorsi e annullato i provvedimenti del Ministero che disponeva per i docenti abilitati in Romania l’obbligo di un percorso formativo compensativo.

Annullate dunque le 600 ore disposte in precedenza dal Ministero dell’Istruzione, con diversi provvedimenti con i quali ha assegnato misure compervative eccessive ai docenti il cui titolo non necessitava alcun percorso aggiuntivo.

Tali accoglimenti sono valsi ai ricorrenti il riconoscimento dell’abilitazione, senza dover sostenere nessun percorso formativo aggiuntivo, decretando l’assoluta sproporzionalità delle misure compensative di 600 ore.

Il nostro studio legale è da anni in prima linea per tutelare i docenti e tutto il comparto scuola. Come sempre, siamo pronti a difendere i vostri diritti. Clicca su INIZIA e compila il form per fare la tua segnalazione o essere ricontattato dal nostro staff legale specializzato!



22/12/2022

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!