Aggiornamento graduatorie personale ATA, riconoscimento servizio in scuole paritarie

[vc_text_separator title=”AGGIORNAMENTO GRADUATORIE PERSONALE ATA” color=”green” style=”shadow” border_width=”2″]

Dallo scorso 22 marzo 2021 è partito l’aggiornamento delle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia del personale ATA. Tali graduatorie avranno validità triennale (dal 2021-22 al 2023-24).

Il Ministero, in maniera del tutto illegittima, continua a discriminare chi ha svolto servizio presso scuole paritarie. Si legge, infatti, nel DM 3/3/2021 che: “Qualora il servizio sia stato prestato in scuole non statali paritarie, in scuole dell’infanzia non statali autorizzate, in scuole parificate, convenzionate, sussidiarie o sussidiate, in scuole di istruzione secondaria o artistica non statali pareggiate, legalmente riconosciute, il punteggio assegnato al servizio è ridotto alla metà. Tale servizio non costituisce requisito di accesso”.

Il servizio svolto nelle scuole paritarie, parificate o legalmente riconosciute deve in realtà essere riconosciuto in egual modo a quello svolto nelle scuole pubbliche. A stabilirlo i giudici del Tar Lazio, che con una recentissima sentenza, hanno definitivamente sancito la piena parità dei due servizi.

Il TAR Lazio ha così condannato il comportamento delle amministrazioni che, non riconoscendo il percorso svolto nelle scuole paritarie, si pongono in contrasto con la normativa vigente che sancisce la piena parità tra la scuola statale e la scuola non statale.

La Legge 62/2000 ha infatti riconosciuto il medesimo rango a entrambe le istituzioni scolastiche che di fatto fanno entrambe parte del “sistema nazionale di istruzione pubblica”.

Secondo il nostro staff legale, è dunque illegittima la differente valutazione tra il servizio svolto nelle scuole pubbliche e quello svolto nelle scuole paritarie. Per tale ragione, il nostro Studio ha attivato un  ricorso per coloro che desiderano ottenere il riconoscimento del punteggio paritaria.

[vc_text_separator title=”TIPOLOGIA DI RICORRENTE” color=”orange” style=”shadow” border_width=”2″]

Possono aderire al ricorso tutti coloro che desiderano ottenere il riconoscimento del punteggio del servizio svolto nelle scuole paritarie

[vc_text_separator title=”TERMINE DI ADESIONE” color=”vista_blue” style=”shadow” border_width=”2″]

31 maggio 2021 

[vc_text_separator title=”TIPOLOGIA DI RICORSO E MODULISTICA” color=”vista_blue” style=”shadow” border_width=”2″]
  • COLLETTIVO e INDIVIDUALE

LA MODULISTICA DOVRÀ ESSERE COMPILATA IN OGNI SUA PARTE E INVIATA ALLO STUDIO LEGALE, ANTICIPANDONE COPIA VIA MAIL

[vc_message]

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO DI ADESIONE AL RICORSO

[/vc_message]

Per ricevere qualsiasi tipo di informazione invia una mail all’indirizzo [email protected] o compila il nostro form “Raccontaci il tuo caso”.

Per informazioni immediate chiama 0917794561

Congedo straordinario per dottorato conseguito all’estero, cosa fare in caso di...

Il ministero dell’Istruzione ha di recente rigettato le istanze di congedo straordinario ex art. 2 della L....

Esame di maturità, come contestare la bocciatura

Sono ancora in corso di svolgimento i fatidici esami di maturità. In alcuni casi, l’esito di tali...

Gps, assunzioni anomale art. 59: al via il ricorso

Lo scorso anno, molti docenti sono stati assunti dalla I fascia delle Gps o dagli elenchi aggiuntivi...

Gps, inserimento in prima fascia con laurea e 24 cfu 

Alcuni docenti hanno acquisito il titolo di accesso alla classe di concorso conseguendo i 24 cfu. Tali...

Webinar Concorso scuola, nuova domanda contestata da Gardner!

Che i test del concorso ordinario scuola fossero pieni di domande errate ne avevamo ormai certezza, ma...

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!