Riservato esclusivamente ai laureati in giurisprudenza che hanno sostenuto la prova scritta di abilitazione forense


Insieme all’associazione AIPAVV (associazione italiana praticanti avvocati) abbiamo attivato un importante ricorso collettivo per tutelare tutti i diritti di migliaia di aspirati avvocati italiani che a causa di un esame ingiusto e anacronistico si vedono negata la possibilità di accedere al mondo del lavoro


L'azione scade fra poco!

Giorni
Ore
Minuti
Secondi
L'azione è scaduta.

l'obiettivo


Quasi il 70 % dei partecipanti all’esame di abilitazione non è stato ammesso alla prova orale e dovrà attendere più di un anno per tentare nuovamente l’esame.

Un risultato nettamente al di sotto delle aspettative e che testimonia il fallimento di un sistema di verifica che presta da sempre il fianco a numerose illegittimità.


In italia abbiamo l’esame più difficile d’Europa. I nostri Avvocati raggiungono l’abilitazione ad un’età più altra rispetto ai nostri colleghi 

 


Quest’anno in particolare, a causa dell’emergenza Covid, ad essere compromessa è stata anche l’uniformità della procedura di correzione degli elaborati scritti.

Ed infatti, diverse commissioni d’esame hanno proceduto alla correzione da remoto mentre in altri casi, e con una tempistica eccessivamente ridotta, la procedura è avvenuta dal vivo.

 


Tale modalità ha finito con il danneggiare pesantemente decine di migliaia di giovani italiani che, dopo ben 8 mesi di attesa (le prove scritte si erano svolte infatti a dicembre 2019), hanno ricevuto una valutazione negativa dei loro elaborati priva di una pur minima motivazione.

lE VIOLAZIONI

Chi siamo

Lo studio legale Leone-Fell & C. da oltre 7 anni è al fianco degli aspiranti Avvocati e di tutti i concorrenti di selezioni pubbliche ed esami di abilitazione, per aiutarli a combattere le ingiustizie e le scorrettezze che spesso avvengono durante le diverse prove e i procedimenti farraginosi.

La tutela dei diritti significa, per noi, avere ben presente da quale parte della “barricata” è necessario stare. Noi stiamo dalla parte di chi ha subito un torto, un’ingiustizia…di chi insegue i silenzi di una burocrazia sorda e inadeguata, di chi si vede negare una propria prerogativa a causa di una procedura, o di un concorso, profondamente viziato… di chi non può coronare il proprio sogno a causa di un diritto che resta lettera morta.
Innovazione, Etica e Tutela dei Diritti sono diventati per noi un “mantra” quotidiano ed è grazie a ciò che il nostro gruppo di lavoro, in poco tempo, è diventato uno dei massimi protagonisti nel panorama del diritto amministrativo italiano.

Parlano di noi

© Copyright 2015 – Avvocato Leone | Cookie policy