Home Concorsi Scorrimento polizia, il tar conferma le nostre vittorie: ricorrenti ammessi alle prove

Scorrimento polizia, il tar conferma le nostre vittorie: ricorrenti ammessi alle prove

faq 1148Il Tar Lazio ha confermato i precedenti decreti di ammissione dei nostri ricorrenti esclusi dallo scorrimento della graduatoria del concorso per 1148 allievi agenti di polizia! I giudici amministrativi li hanno così ammessi alle successive prove psico-fisiche e attitudinali, propedeutiche all’assunzione.

Esclusi a seguito delle modifiche dei requisiti per l’ammissione allo scorrimento della graduatoria del concorso di polizia (i nuovi requisiti di accesso prevedevano un abbassamento dell’età a 26 anni e il possesso del diploma di secondo grado) si erano rivolti al nostro Studio legale per ottenere la dovuta tutela.

I nuovi requisiti infatti escludevano dalla graduatoria migliaia di candidati che avevano però già superato la prova scritta del precedente concorso. I giudici amministrativi del Tar Lazio hanno ancora una volta confermato l’illegittimità dello scorrimento effettuato con i nuovi criteri selettivi applicati retroattivamente.

Per comunicazioni con lo staff legale invia una mail a info@leonefell.com

newsletter

Vuoi ricevere le notizie direttamente nella tua mail? Clicca qui e iscriviti alla newsletter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


6 + 8 =