Home Ricorsi Scuola Tfa Sostegno: al via i ricorsi per gli esclusi dal Miur

Tfa Sostegno: al via i ricorsi per gli esclusi dal Miur

tfa sostegnoIl ministero dell’Istruzione ha confermato che il decreto istitutivo del corso di specializzazione Tfa sul sostegno sarà riservato a determinate categorie di docenti. In particolare, sono esclusi illegittimamente dalla partecipazione al corso di specializzazione sul sostegno molte categorie di docenti: laureati e dottori di ricerca non in possesso dei 24 cfu, docenti abilitati all’estero e in attesa di convalida del titolo, diplomati Afam v.o. e docenti in possesso di un titolo di accesso ad una classe di concorso con 36 mesi di servizio, svolti anche antecedentemente agli otto anni scolastici precedenti.

Per tale ragione il nostro Studio legale, da anni impegnato nella tutela dei docenti, ha deciso di avviare un’azione legale e consentire agli esclusi la regolare partecipazione al bando.

Al ricorso possono aderire tutti i docenti esclusi illegittimamente dal Ministero:

– laureati non in possesso dei 24 cfu (che hanno accesso alla materia di insegnamento);
– dottori di ricerca che non hanno conseguito i 24 Cfu;
– abilitati all’estero per la scuola primaria e infanzia il cui titolo non sia ancora stato riconosciuto dal Miur;
– diplomati Afam v.o.;
– docenti in possesso di un titolo di accesso ad una classe di concorso con 36 mesi di servizio, svolti anche antecedentemente agli otto anni scolastici precedenti.

Per maggiori informazioni e per aderire al ricorso clicca qui

Per rimanere aggiornato iscriviti al nostro gruppo facebook “Scuola, Precariato e Concorsi”.

newsletter

Vuoi ricevere le notizie direttamente nella tua mail? Clicca qui e iscriviti alla newsletter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here


3 + 1 =