Trattenuta illegittima del TFR per i dipendenti pubblici: scopri come tutelarti

Moltissimi dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni si vedono trattenere una somma pari al 2,5%, calcolata sull’80% della retribuzione, a titolo di trattamento di fine rapporto (TFR).

Ciò continua a verificarsi, nonostante già nel 2012 la Corte Costituzionale abbia sottolineato che il TFR è una prestazione economica totalmente a carico del datore di lavoro, e che pertanto nulla è dovuto da parte del lavoratore.

Pertanto, alcune Amministrazioni, hanno operato, e continuano ad operare, l’illegittima trattenuta.

Ma cosa può fare il lavoratore che si vede operata tale trattenuta?

Ogni dipendente pubblico che subisce in concreto la trattenuta, potrà agire per intimare all’amministrazione di sospendere la trattenuta, e per ottenere il rimborso di quanto sia già stato trattenuto dalla stessa in modo illegittimo.

Proprio a tal fine, il nostro studio legale sta predisponendo, gratuitamente, delle lettere di invito e diffida da inviare alle amministrazioni datoriali, con le quali verrà chiesto in primo luogo la sospensione della trattenuta illegittima per tutte le buste paga future, oltre che il risarcimento per tutto quanto illegittimamente sia stato trattenuto fino a questo momento.

rimborso del tfrDa un punto di vista pratico, facendo riferimento ad una retribuzione mensile di € 2.000,00, la trattenuta operata a titolo di TFR è di circa € 500,00 annui, che potranno essere concretamente percepiti dal lavoratore nel caso in cui lo stesso agisca per la tutela della propria posizione.

Il nostro staff, inoltre, offrirà un servizio di consulenza a tutti i dipendenti pubblici che vogliano verificare se subiscono o meno la trattenuta.

Per ricevere la consulenza gratuita, ti basterà inviare, all’indirizzo mail [email protected], una copia della tua ultima busta paga.

Per aderire al ricorso clicca qui

Per non perderti le notizie più importanti, clicca qui e iscriviti alla nostra newsletternewsletterRiceverai, direttamente nella tua casella di posta elettronica, notizie sulle nostre campagne legali, informazioni utili su tasse e rimborsibanche e mutuidiritti dei consumatoriscuolasanità, oltre a informazioni dettagliate su bandi e concorsi pubblici, e molto altro ancora.

15/04/2022

Categorie

Hai bisogno di altre informazioni?

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Società

Inserisci I Dati E Ricevi La Diffida Pronta Con I Tuoi Dati!

small_c_popup.png

Diffida CIG Covid - Impresa individuale

Inserisci i dati e Ricevi la diffida pronta con i tuoi dati!